Cariparma Crédit Agricole e Comune di Forte dei Marmi insieme per la ricostruzione del Palasport

0

FORTE DEI MARMI – Il comune di Forte dei Marmi beneficerà di un contributo di 20.000,00 euro messo a disposizione da Cariparma Crédit Agricole, che ha avviato una serie d’iniziative a sostegno dei luoghi e delle popolazioni colpite dalla tromba d’aria del 5 marzo scorso.
La cifra elargita da Cariparma Crédit Agricole servirà a coprire il 50% dell’intervento di ristrutturazione del tetto del Palazzetto dello Sport, il cui costo complessivo si aggira sui 40.000,00 euro. “Fin da subito e la ringraziamo per questo – ha dichiarato il sindaco Umberto Buratti –Cariparma Crédit Agricole si è attivata, mettendoci a disposizione questo importante contributo, che ci aiuterà a riparare in maniera definitiva il danno subito dal Palazzetto”.
Il Palaforte, grazie a Cariparma Crédit Agricole, potrà così tornare in tempi brevi al centro della vita sportiva e sociale del territorio, permettendo alle società sportive di proseguire la loro attività agonistica e alle manifestazioni in programma, come quella del Miccio Canterino, di svolgersi regolarmente. La collaborazione di Cariparma Crèdit Agricole con il Comune non si ferma qui, dato che anche nei prossimi mesi la banca sarà vicina al territorio con un’iniziativa che prevede la piantumazione di alberi per restituire a Forte dei Marmi il patrimonio arboreo andato perduto nel fortunale. Inoltre, in un’ottica di sostegno all’economia locale, l’istituto mette a disposizione un plafond complessivo di 30 milioni di euro per finanziamenti riservati alle persone fisiche residenti o proprietarie di un immobile presente in un comune colpito e alle aziende aventi sede legale o operativa negli stessi comuni che abbiano subito un danno agli immobili e ai beni mobili e che comunque versino in uno stato di particolare necessità considerata la situazione reddituale e patrimoniale.

No comments

*