Case abbandonate e occupate, denunciati 6 stranieri

0

VERSILIA – Continuano i controlli agli extracomunitari, spesso clandestini, che occupano abusivamente hotel o case ormai abbandonati o che bivaccano nelle stazioni. In questi giorni  i Carabinieri del Comando Stazione di Pietrasanta, effettuando dei controlli alla stazione ferroviaria, hanno denunciato due marocchini, classe 1972 e 1993, pregiudicati, nullafacenti, per non aver ottemperato al provvedimento del foglio di via obbligatorio dal Comune di Pietrasanta, il primo, e per soggiorno illegale nel territorio dello Stato il secondo.

Anche i controlli effettuati dai Carabinieri del Comando Stazione di Lido di Camaiore hanno portato al deferimento di tre marocchini. I militari,  insospettiti da strani movimenti nei pressi di una casa abbandonata in via di ristrutturazione, hanno scoperto che all’interno, in precarie condizioni igienico-sanitarie, vivevano tre marocchini, due classe 1990, uno classe 1992 e il quarto 1999. Questi, di cui tre con precedenti penali, sono stati prelevati dall’abitazione in questione e portati presso la caserma di Lido di Camaiore dove sono stati denunciati per il reato di danneggiamento invasione ed occupazione abusiva di immobile.

No comments

*