“Certezza e trasparenza sul futuro di Sea”

0

VIAREGGIO – “Certezza e trasparenza sul futuro di Sea”

Lo scrive in una nota il coordinatore di Forza Italia Alessandro Santini:

“La questione Sea-Reti Ambiente deve essere affrontata e risolta con la massima trasparenza: sulle cifre, sui patti e sui percorsi da intraprendere. Mercoledì al Margherita ho incontrato alcuni rappresentanti degli oltre 200 lavoratori del gruppo Sea, per le sigle sindacali Usb, Cgil e Fiadel: la loro attenzione è molto alta, nel valutare sia le indicazioni prospettate da società e amministrazione comunale di Viareggio, sia il rispetto delle tappe di quel percorso che, entro giugno, dovrà produrre la delibera di conferimento a Reti Ambiente. Un percorso al quale il partito che rappresento in città offre piena collaborazione, nell’interesse dei lavoratori e dei cittadini, ma chiedendo in cambio a chi deve tracciarlo elementi certi: certezza sulle cifre, a partire dalla liquidazione di Publiambiente; certezza sui patti, perché i lavoratori non diventino numeri da sommare o sottrarre all’occorrenza; certezza sui tempi e i percorsi, perché l’igiene del territorio è uno dei servizi essenziali di ogni comunità e non può affrontare un passaggio così cruciale vivendo alla giornata. Venerdì in commissione ambiente (convocata prima alle 13, orario notoriamente impraticabile per il sottoscritto, poi anticipata alle 9) parleremo del futuro di Sea e vedremo i primi atti: se, come credo, conterranno tutti questi elementi di certezza, Forza Italia non avrà alcun problema a supportare l’amministrazione comunale di Viareggio in questa complessa transizione, con serietà e trasparenza. In caso contrario, con altrettanta serietà e trasparenza, ci faremo carico di segnalare e condividere quello che non risulterà per noi corretto o convincente”

No comments

*