Cgc, la Viareggio Cup migra altrove? Palagi: “Dal Comune tutto tace”

VIAREGGIO – “Siamo arrivati all’8 settembre ( giorno dell’armistizio, con gli alleati). Tutto tace”. E’ Alessandro Palagi, presidente  del Centro Giovani Calciatori che scrive, rammaricato, sulla sua pagina Facebook annunciando che stasera, alle 21, 00, sono convocati in sede, i responsabili delle 4 sezioni del Centro: “A loro spiegherò che è già tracciata la nuova rotta, che prevede un accostamento verso un nuovo porto. Mentre fuori tutto tace, noi prepariamo le carte nautiche, per un nuovo percorso”.
La situazione del CGC  è infatti drammatica, e da quanto trapela dagli ambienti, si starebbe decidendo di spostare la Viareggio Cup in altra sede perchè il Comune non dà loro i soldi arretrati. Viareggio Cup che altro non è che la storica Coppa Carnevale, torneo mondiale di calcio giovanile che negli anni ha “sfornato” campioni come Roberto Baggio, Alessandro Del Piero o Batistuta. Senza contare che il Cgc è anche l’hockey, sport, a Viareggio, più amato che del calcio

 

Lascia un commento