“Chiediamo una volta per tutte chiarezza sulla riapertura del ponte girante”

0

VIAREGGIO – “Chiediamo una volta per tutte chiarezza sulla riapertura del ponte girante. Gli operatori commerciali di via Regia non possono continuare ad inseguire voci senza alcuna nota ufficiale da parte del Comune”. Sono dure le parole del responsabile Confesercenti Versilia Simone Romoli sulla questione della riapertura del ponte girante. Romoli si fa nuovamente portavoce delle attività commerciali di via Regia che stanno subendo danno dal protrarsi della chiusura del ponte. “Purtroppo si va avanti solo sulla base di notizie informale – insiste il responsabile Confesercenti -. Quasi ogni giorno qualcuno dice agli operatori che la riapertura è ormai questione di giorni. Il collaudo sarebbe stato fatto con esito positivo, ma manca ancora l’ultimo via libera. Crediamo che sulla vicenda il commissario Romeo debba intervenire in prima persona immediatamente: innanzitutto per dire a che punto sono i lavori e poi fissare una data per la riapertura da rispettare. Una chiarezza che gli imprenditori si meritano dopo la pazienza che hanno dimostrato di avere in questi mesi”. Ed a proposito del commissario prefettizio Romoli chiede un incontro urgente anche sulla riapertura della rotonda di piazza Santa Maria. “Nei giorni scorsi abbiamo presentato una petizione sulla questione – conclude – e crediamo sia necessario un faccia a faccia con il commissario ed i tecnici comunali per capire anche in questo caso a che punto siamo”.

No comments

*