Ciao Vanda, riposa in pace: il volto di Telethon in Versilia si è spento a Cisanello

0

VIAREGGIO – Ciao Vanda, riposa in pace. Viareggio e la Versilia sono a lutto per la perdita di una piccola grande donna, volto locale per Telethon.

Vanda Raspolini, foto di Paolo Mazzei

Dopo aver combattuto contro un tumore, anni addietro, Vanda Raspolini si è spenta all’eta di 62 anni. Era lei a cercare i fondi per la ricerca scientifica e per le malattie genetiche. Anche a Carnevale, con le sciarpe di Telethon. Ricovarata a Cisanello da qualche giorno, per un delicato intervento, non ce l’ha fatta.

A lei, da parte della redazione di TGregione.it, un caro ricordo.

“Apprendiamo della scomparsa di Vanda Raspolini, professionista stimata ma soprattutto una donna forte, libera che amava la vita e la sua città – scrive l’amministrazione comunale: “Giornalista, impegnata nello sport e nel sociale, a Viareggio ha regalato entusiasmo e spirito battagliero. Simbolo di gentilezza e di speranza Vanda: in prima linea per Telethon e per la ricerca scientifica per sconfiggere le malattie rare.Una perdita per tutti noi. Alla famiglia vanno le nostre più sentite condoglianze”

“Sei stata fantastica, un vero soldato al servizio degli altri, al servizio del prossimo, al servizio di Telethon e dell’Italia – scrive Alessandro Santini: “Una donna completa, un sergente di ferro, la classica manager a cui nessuno sapeva di “no”, la classica Donna forte, che stupisce, che fa impressione, che stupisce e fa stupire, con quella voce inconfondibile, con quegli occhi vispi. Donna che ha sofferto, che ha lottato, che ha saputo combattere, che ha insegnato ha lottare e combattere, che ha insegnato a tanti a sopravvivere, a credere nel domani, a credere nei valori. Vanda, Donna e Amica che mancherai a tutti coloro che, come me, ti hanno avuto nella propria squadra di lavoro. Un onore per me averti conosciuta, un onore per me aver lavorato al tuo fianco, un onore aver ricevuto la tua stupenda amicizia”.

No comments

*