Cima: “Altro incarico esterno non giustificato”

0

VIAREGGIO – Con delibera di Giunta del 13 agosto scorso è stato preso atto dell’incarico da parte del Sindaco Betti all’Avvocato Barbara Forleo della difesa del Comune nella causa di ricorso di una dipendente avverso il provvedimento del dirigente Allegretti che a partire dal 1° febbraio la trasferiva al Suap.  L’ammontare della spesa deliberata è di Euro 4.636,820 con presentazione di eventuale nota spese.

“Poichè in Comune esiste il Dirigente Unico di Staff Avvocatura – afferma il capogruppo consiliare di Forza Italia Antonino Cima – non appare chiaro perchè non si è fatto ricorso alla struttura interna evitando così una spesa inutile e che potrebbe rappresentare un eventuale danno erariale. La scusante del tutto inammissibile è che questi sarebbe stato in ferie e richiamarlo in servizio sarebbe stato ancora più dispendioso. Se si considera che le cause sono comunque fissate con largo anticipo e quindi ciò rendeva possibile evitare l’assenza dell’Avvocato del Comune, appare risibile la scua prodotta e risultante in delibera. Mi voglio augurare che si provveda a rimediare al grave errore e che le cose vengano rimesse nel giusto verso, altrimenti dovrà essere interessato chi di dovere”.

No comments

*