Coltiva marijuana in giardino, denunciato

0

VIAREGGIO – Gli agenti del Commissariato Viareggio continuano senza sosta l’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, intensificando i controlli in tutte le aree “sensibili” della città dal centro fino alla Marina di Torre del Lago.

Nella mattina di ieri, durante il regolare servizio di controllo del territorio, l’attenzione degli agenti del Commissariato è stata attirata da   alcune piante sospette che erano all’interno del giardino di un’abitazione posta in una centrale via di Camaiore.

L’esperienza degli agenti faceva riconoscere senza ombra di dubbio, che le due grandi piante in vaso, altro non erano che 2 piante di Marjuana, in bella vista pronte per l’essiccazione e la successiva vendita.

Prontamente gli agenti provvedevano a ricercare il proprietario dell’abitazione e delle piante, tale D.P.A., italiano residente a Camaiore, di 48 anni che, rintracciato telefonicamente, ne ammetteva il possesso e la proprietà.

Grazie all’intervento della polizia scientifica per i rilievi del caso, le due piante, che raggiungevano una l’altezza di 1.80 cm, con un peso complessivo delle sole foglie di 930gr, l’altra di 2.10 cm, che risultava avere il peso complessivo delle sole foglie di 1.260gr, sono state poste sotto sequestro.

L’uomo, presentatosi nella mattina odierna presso gli uffici del Commissariato, è stato indagato in stato di libertà per produzione e detenzione di sostanza stupefacente.

 

No comments

*

Tre donne lucchesi nella Grande Storia

LUCCA – Sabato 28 febbraio alle 16,30 nella sede dell’Archivio di Stato di Lucca (piazza Guidiccioni, 8), l’Archivio di Stato di Lucca e l’Associazione “Napoleone ...