Il Comitato No Forno: “Apprendiamo con favore la nomina di Troiso, attendiamo lo stop definitivo all’impianto di cremazione”

0

TORRE DEL LAGO – “Apprendiamo con favore della nomina del consigliere Luigi Troiso quale delegato per le problematiche di Torre del Lago Puccini per l’Amministrazione comunale, e confidiamo che a differenza dello scorso anno il Sindaco possa agire e comportarsi con trasparenza e correttezza nei confronti della cittadinanza torrelaghese, ma soprattutto nell’interesse della frazione e dei suoi abitanti”.

La nota arriva dal Comitato No Forno:

“Stando a quanto riportato dalla stampa locale uno dei punti di accordo tra Del Ghingaro e Troiso sarebbe lo stop al progetto del forno crematorio, motivo di esistenza di questo comitato e di resistenza da parte della maggioranza della comunità torrelaghese. Il nostro auspicio è che le parole si traducano in fatti e venga presto portata in Consiglio Comunale la modifica dell’Atto di indirizzo sulle Politiche Cimiteriali, con la cancellazione di quelle parti che aprono alla possibilità della realizzazione di un impianto di cremazione nel cimitero di Torre del Lago, e che ovviamente venga votata favorevolmente anche dalla maggioranza. Sia chiaro che un progetto messo in stand-by, magari da tirare fuori all’occorrenza come “arma”, non può considerarsi una conquista per nessuno né tantomeno la fine delle nostre preoccupazioni; se l’Amministrazione vuole davvero inviare un segnale distensivo a Torre del Lago questo è il primo passo obbligato e tangibile che ci aspettiamo”.

No comments

*