#comunibluxCharlie”, appello all’adesione per i sindaci di Viareggio, Camaiore e Pietrasanta

0

VERSILIA –  “Gentile  Sindaco, in queste settimane è esploso, come avrà certamente avuto modo di riscontrare dai mass media, il caso del piccolo Charlie Gard, il bambino inglese affetto da deplezione mitocondriale al quale, contro il volere dei genitori, i medici del Great Ormond Street Hospital vogliono staccare i supporti che lo tengono in vita”.

La lettera, a firma di Barbara Canova di Generazione Famiglia, è indirizzata ai primi cittadini di Viareggio, Camaiore e Pietrasanta, Giorgio Del Ghingaro, Alessandro Del Dotto e Massimo Mallegni: “A sostegno della famiglia Gard si è registrata e si sta registrando una crescente mobilitazione da parte di tantissimi cittadini nel mondo ed anche in Italia.  Negli ultimi giorni numerosi enti locali hanno deciso di illuminare di blu il municipio o monumenti significativi delle varie città per dare un segno di vicinanza ulteriore nei confronti di questa famiglia, può trovare riscontro di tali adesioni sui siti online delle associazioni Steadfast Onlus  e CitizenGo oppure digitando l’hashtag  #comunibluxCharlie o  #blue4Charlie.

Sarebbe importante che anche il nostro e vostro Comune potesse fare altrettanto.
Confido nella Sua sensibilità sul tema e nell’adesione, quindi, del nostro/vostro Comune a questa iniziativa spontanea.
Ovviamente in tal caso valuti nella più ampia libertà quale simbolo del territorio in particolare potrebbe essere illuminato di blu”.

 

No comments

*