Conad Massarosa dà il benvenuto ai turisti

0

MASSAROSA – Conad Massarosa strizza l’occhio ai turisti e agli imprenditori del turismo. Scatta oggi l’operazione che coinvolgerà lo Store di via Sarzanese assieme a tutta la serie di strutture ricettive attive sul Comune di Massarosa.

Da oggi infatti tutti i turisti che sceglieranno Massarosa per le loro vacanze troveranno ad attenderli un piccolo regalo. In camera – che sia di un affittacamere o di un b&B – ci sarà infatti un piccolo cestino colorato, di 30 centimetri per 25 circa, con all’interno alcuni ‘doni di benvenuto’. In sostanza si offre l’occorrente per una prima colazione (una confezione di latte, una scatola di fette biscottate e un barattolino di marmellata, tutti prodotti a marchio Conad) e una gift Card. Con quella, al primo acquisto allo Store, il turista avrà diritto ad un ulteriore omaggio, un prodotto tipico quale può essere l’olio, il miele, il vino. Il box di benvenuto sarà presente per tutta l’estate in agriturismi, B&B, affittacamere e tutte le altre strutture ricettive del Comune di Massarosa.

“Un modo – spiega Luca Ragghianti, direttore del Conad Massarosa – per ‘coccolare’ i turisti che scelgono il nostro paese, e anche ovviamente per farci pubblicità, soprattutto tra gli stranieri che in estate abbondano sul nostro territorio”.

Nel box infatti si trova anche un piccolo depliant scritto in tre lingue (italiano, inglese e tedesco) con il quale si spiega al turista cosa si trova alla Conad: non solo frutta e verdura, detersivi e carne, ma anche servizi come il bancomat, l’edicola, il wifi, i carrelli per la spesa adatti al trasporti di cani. “Le attività che aderiranno – aggiunge Ragghianti – non solo potranno offrire questo piccolo servizio ai loro ospiti, ma godranno anche di vantaggi particolari”.

“Un’azione – commenta Paolo Salvetti, presidente Ara – che va nell’ottica della sinergia tra attività commerciale e turistiche. Un punto a favore del nostro territorio, un bel benvenuto a quei turisti che sceglieranno Massarosa”.

“Siamo ben contenti di questa iniziativa innovativa. Un modo – ha aggiunto il consigliere comunale Cristina Batini – per dare un piccolo ma importante contributo al turismo a Massarosa. Ringrazio Ragghianti anche a nome del sindaco per questa bella idea”.

No comments

*