Condannato in Campania e arrestato a Camaiore

0

CAMAIORE  – Durante la serata di ieri i Carabinieri del Comando Stazione di Camaiore, in esecuzione di un’ordinanza di carcerazione emessa dal Tribunale di S. Maria Capua Vetere , hanno tratto in arresto un 62enne pregiudicato, poiché ritenuto responsabile dei reati di incendio aggravato, estorsione e concorso in associazione mafiosa.

In particolare l’uomo è stato condannato alla pena definitiva di 13 anni di reclusione per reati commessi in Caserta e San Marco Evangelista dal 2000 al 2006.

Nella circostanza i Carabinieri, a seguito delle ricerche intraprese,  lo hanno individuato  sul territorio del Comune di Camaiore procedendo all’arresto e alla successiva traduzione presso la Casa Circondariale di Lucca ove sconterà la pena inflitta.

No comments

*