Controlli del territorio, fine settimana blindato

0

VERSILIA – Per tutto il fine settimana nel Comune di Pietrasanta è stato svolto un servizio di controllo straordinario del territorio volto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, soprattutto nelle aree più isolate, e dei furti in abitazione. Ogni giorno sono state impiegate pattuglie con i colori di istituto e altre con macchine civetta unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile. Nel complesso sono state segnalate 4 persone alla Prefettura di Lucca per il possesso di sostanze stupefacenti, 1 soggetto denunciato in stato di libertà per furto aggravato, sono state controllate 95 autovetture e 105 utenti ed è stata ritirata una patente poiché scaduta. Infine sono stati denunciati 2 soggetti per falsificazione e introduzione nello Stato di monete false.

Inoltre nella serata di ieri a Torre del Lago i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Viareggio hanno proceduto all’arresto in esecuzione di un ordine di carcerazione di Nicolae Faina, rumeno, classe 1983, con precedenti per reati contro la persona, truffa, utilizzo carte di credito rubato o contraffatte) per continuazione di maltrattamenti in famiglia, lesioni aggravate, minacce, ingiuria, violenza privata e già evaso dagli arresti domiciliari. Nella serata di ieri due pattuglie del Nucleo Radiomobile a seguito di una breve attività di indagine hanno individuato l’abitazione del cittadino rumeno e si sono introdotti all’interno della stessa riuscendo a non far scappare il catturando. Il Faina stato assocciato presso la casa circondariale di Lucca a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in quando dovrà espiare la pena di 1 anno 9 mesi e 16 giorni.

No comments

*

Il Pd all’attacco di Mallegni

PIETRASANTA – “Superati i sei mesi dall’insediamento, possiamo così sintetizzare l’operato dell’attuale amministrazione: la Giunta Mallegni, quella contro le tasse e i balzelli, è riuscita ...