Corsanico e Mommio Castello protagoniste della festa di Massarosa

0

MASSAROSA – Dal 5 al 26 dicembre un denso calendario di appuntamenti per celebrare il 146° anniversario della nascita del comune di Massarosa, avvenuta il 18 dicembre 1869 con il Regio Decreto n. 5424.
Nel programma, messo a punto dalla presidenza del consiglio comunale e dal comitato organizzatore, ci sono concerti, passeggiate, visite guidate, tornei di calcio, mostre, l’inaugurazione di due parcheggi rosa, la presentazione di un libro e la tradizionale serata istituzionale al teatro Vittoria Manzoni.
“Corsanico e Mommio Castello saranno le protagoniste dell’edizione 2015- spiega il sindaco Franco Mungai- due straordinarie frazioni collinari incastonate nel verde degli oliveti dalle quali si può ammirare un panorama mozzafiato.”
“Gli appuntamenti in programma sono tanti e ci daranno modo- sottolinea il presidente del consiglio comunale Adolfo del Soldato- di scoprire le peculiarità di questi due paesi che per l’occasione hanno dato in massimo, mettendo in campo entusiasmo, energia e passione per condividere con tutti le loro radici e la loro anima, come hanno voluto sottolineare nel libro che ne racconta origini, caratteristiche e aneddoti.
La festa inizierà sabato 5 dicembre con l’inaugurazione di due parcheggi rosa, uno a Corsanico e uno a Mommio Castello a cui seguirà una mostra di artisti locali e la presentazione del tradizionale libro che racconta le due frazioni “Radici e anima di due paesi:Corsanico e Mommio Castello”.
Le celebrazioni, che saranno spalmate durante tutto il mese inclusa la serata istituzionale che si terrà a Massarosa il 18 dicembre, si concluderanno il 26 dicembre con un grande concerto di Natale che si terrà nella chiesa di San Michele Arcangelo a Corsanico.
“Cogliendo lo spirito di questa Festa- conclude Del Soldato- anche quest’anno avremo modo di scoprire tradizioni, personaggi, curiosità inedite di queste due frazioni per apprezzare e conoscere le nostre diverse peculiarità, sentendoci ancor più uniti “
Alla presentazione della Festa hanno partecipato oltre al sindaco Franco Mungai e al presidente del consiglio comunale Adolfo Del Soldato , Linda Frati presidente della commissione cultura, Matteo Rossi, consigliere di Corsanico e Graziano Barsotti presidente del comitato di rappresentanza locale di Corsanico-Mommio Castello.
La Festa del Comune è stata istituita nel 2006 con festeggiamenti del Capoluogo.
Da quell’anno in poi una frazione diversa ne è stata protagonista:
2007- Stiava
2008-Bozzano
2009-Quiesa
2010-Piano del Quercione
2011- Piano di Mommio
2012-Gualdo, Pieve a Elici, Valpromaro e Montigiano
2013- Massaciuccoli
2014-Piano di Conca.
2015 –Corsanico e Mommio Castello
L’edizione del 2016 sarà assegnata quindi all’ultima frazione che non l’ha ancora ospitata: Bargecchia.

No comments

*