Corso gratuito di autodifesa al Kodokan di Pietrasanta

0

Autodifesa_KodokanPIETRASANTA (LUCCA) – Un corso di autodifesa gratuito, rivolto in particolare al mondo femminile, a partire da gennaio, alla palestra Kodokan, a Vallecchia di Pietrasanta. Una bella e utile iniziativa  in un momento in cui il tema della sicurezza nel mondo in cui viviamo risulta essere difficile, sia da analizzare che da risolvere. Una vera e propria “soluzione” definitiva probabilmente neanche esiste, esistono norme, leggi e misure che si possono e si devono applicare per prevenire certi eventi, ma cosa succede quando l’impianto legislativo, il buon senso del prossimo ed il rispetto vengono meno? Cosa potremmo fare se dovessimo trovarci in una situazione critica, da soli o da sole, ad esempio di fronte ad un tentativo di aggressione fisica? A quel punto la logica e le norme della nostra società civile sono già state calpestate e solo pochi secondi ci dividono da un’imminente pericolo che potrebbe avere conseguenze terribili.

La prevenzione è sicuramente la prima arma, lo Stato e chi ci governa ha il dovere di rendere il posto in cui viviamo sicuro, per tutti. Purtroppo le maglie della giustizia e della sicurezza sono larghe e quando ci troviamo con le spalle al muro, sia per strada che all’interno delle mura domestiche, abbiamo una necessità imprescindibile, quella di poterci difendere.

Per questo motivo l’A.S.D. Kodokan tiene ogni anno un corso di difesa personale, gratuito e diretto in particolar modo a donne e ragazze che non hanno nozione alcuna di arti marziali o sport da combattimento, strumenti alla base di un principio di autodifesa che, in alcuni casi, potrebbe salvarci da situazioni spiacevoli.

Il corso mira a fornire le basi per un efficace approccio di autodifesa ed una comprensione delle dinamiche in caso di aggressione fisica. Non si tratta soltanto di tecniche di difesa fini a sé stesse, lo scopo del corso è anche quello di insegnare ad affrontare la situazione di pericolo da un punto di vista emotivo e psicologico. Non si insegna a “non aver paura”, la paura è un’emozione funzionale e non va ignorata, ciò che si cerca di insegnare come prima cosa è ad agire e reagire anche quando la paura cerca di prendere il sopravvento e ci paralizza. Pochi movimenti semplici ma rapidi e decisi, in certe situazioni possono fare la differenza.

I corsi si svolgeranno in quattro incontri e saranno a numero chiuso (max 20 partecipanti). L’A.S.D. Kodokan ovviamente è in attività per tutto l’anno con corsi di Judo, Ju-Jitsu (difesa personale), quindi chi volesse poi approfondire con dei corsi prolungati potrà farlo iscrivendosi direttamente in palestra.

Il primo corso si terrà il giorno 9 Gennaio 2016 e sarà diretto dagli Istruttori Laura Fossati (cintura nera 2° Dan di Judo e Ju-Jitsu) e Michel Cognon (cintura nera 3° Dan di Ju-Jitsu), in collaborazione con il M° Bibolotti Franco (cintura nera 7° Dan di Ju-Jitsu) ed altri collaboratori.

Per informazioni ed iscrizioni si prega di rivolgersi alla palestra Kodokan, all’interno del Centro Civico “Bettino Pilli” di Vallecchia nei giorni di martedì e giovedì, dalle ore 18:30 alle ore 21:00, oppure scrivere all’indirizzo info@kodokanvallecchia.it.

No comments

*