“Creatività artistica e disturbo bipolare nei compositori e nelle loro opere”, se ne parla a villa Bertelli

FORTE DEI MARMI – Analisi sulle sofferenze psichiche dei compositori a Villa Bertelli , dove venerdì 16 febbraio, dalle 15.00,  è in programma la conferenza “Creatività e disturbo  bipolare nei compositori e nelle loro opere, organizzata dal SST Servizio sanitario Toscana- Azienda USL Toscana nord-ovest, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi.

Il convegno riprende un tema classico, quello del rapporto tra creatività e Disturbo Bipolare. Tre i relatori della conferenza, che accoglierà nel Giardino d’Inverno Maria Luísa Figueira, Direttore emerito del Dipartimento di Psichiatria della Facoltà di Medicina dell’Università di Lisbona,  il professor Giulio Perugi dell’Università di Pisa e lo psichiatra Mario Di Fiorino, primario del dipartimento di Psichiatria all’ospedale Versilia. Per rendere più suggestivo l’incontro è stato invitato un brillante pianista, il maestro Jozef Fehnrir Pjetri, che aprirà la conferenza con una sonata, composta da Robert Schumann, prima del tentativo di suicidio. La prof Figuiera, infatti, parlerà delle vita di Schumann, affetto dalla malattia bipolare , il ricovero in Ospedale Psichiatrico, dove morirà a 46 anni. L’intreccio tra creatività, malattia e produttività artistica sembra incarnarsi nella figura del grande compositore tedesco emblema della musica del Romanticismo, di cui Maria Luisa Figueira ha analizzato la produttività nelle diverse fasi della malattia. Di Fiorino, invece, affronterà  il tema della malinconia e dell’esaltazione maniacale. ripercorrendo un libro ”The Figures of Melancholy and Mania” sul contributo della cultura europea durante il Medioevo e il Rinascimento alle concezioni di malinconia, mania e temperamento. Infine, Perugi tratterà il rapporto tra malattia mentale e creatività. “I più grandi fra i beni giungono a noi attraverso la follia, che è concessa per un dono divino”; uno di questi doni, di cui parla Platone nel “Fedro”, è la creatività.

Droga a scuola, Yago e Irvin in azione

PESCIA – Prosegue l’azione di contrasto al diffuso fenomeno del consumo di sostanze stupefacenti da parte dei giovani. Nella mattinata di ieri il personale del ...