Cucine da incubo, il pluristellato chef Antonino Cannavacciuolo sbarca a Torre del Lago

0

TORRE DEL LAGO – Cucine da incubo, e il pluristellato chef Antonino Cannavacciuolo, sbarca a Torre del Lago. Nella frazione è un gran parlare di quale sia il ristorante che ospiterà la nota trasmissione televisiva, ma nonostante il “no comment”, e il “non siamo noi”, ormai è cosa certa che si tratti di Odilio, sulla via Aurelia, trattoria – pizzeria della famiglia di Riccardo Montanini, ex presidente dell’assise viareggina nell’era di Marco Marcucci.  Come noto il programma ha un obiettivo: scegliere un locale, trovarne le “pecche” e farlo rinascere a miglior vita. Cannavacciuolo e la troupe televisiva arriveranno nella frazione pucciniana il prossimo 21 gennaio e per una settimana saranno impegnati nel restyling di Odilio, dall’arredamento ai piatti, e chissà che non possa fare un salto al Carnevale, dove lo chef è protagonista del carro “Rifiuti da incubo” a firma di Priscilla Borri e Andrea Patalano.

 

 
 
 
 

No comments