D.i.Re Donne in rete contro la violenza si schiera al fianco della Casa delle Donne

VIAREGGIO – D.i.Re Donne in rete contro la violenza si schiera al fianco del Centro antiviolenza L’una per l’altra e di tutte le associazioni, organizzazioni e donne che animano e frequentano la Casa delle donne di Viareggio per sostenerle nella loro lotta per conservare la sede in cui operano dal 1996:

“Pensare di vendere l’immobile e trasferire le associazioni altrove significa disconoscere il valore sociale, culturale e di cittadinanza costruito nel tempo, imponendo alle associazioni costi insostenibili di trasloco e ricostruzione di un percorso il cui valore va ben al di là del valore immobiliare dell’edificio in questione.

In un momento in cui la violenza contro le donne è finalmente riconosciuta come uno dei principali problemi causati dalla persistente disuguaglianza di genere, il segnale che ci si aspetta da una amministrazione comunale è di segno opposto.

Per questo confidiamo che la Giunta voglia rivedere la decisione presa e ascoltare le voci delle donne che oggi giustamente lottano perché la Casa delle donne resti nella sede attuale, senza imporre una interruzione delle attività e dei servizi il cui impatto andrebbe a colpire ancora una volta soprattutto le donne che più di tutte hanno bisogno di non essere lasciate sole”