Da domani Pietrasanta invasa dai Volontari ANPAS

0

PIETRASANTA – Si alza il sipario sulla ricca tre giorni del 15° Meeting Nazionale della Solidarietà che si terrà in centro a Pietrasanta da domani venerdì 22 maggio a domenica 24 maggio. Dopo Bologna, tocca a Pietrasanta fare gli onori di casa. L’iniziativa, che richiama in città mille volontari provenienti da ogni parte del Paese, ragazzi del Servizio Civile e 100 ambulanze, è sostenuta dal Ministero della Salute, dalla Regione Toscana, dalla Provincia di Lucca, dai Comuni di Camaiore, Pietrasanta, Seravezza, Forte dei Marmi, in collaborazione con Cesvot e Centro Servizi Volontariato Toscana. Il taglio del nastro è fissato per domani 22 maggio, ore 13, in piazza Tommasi ex Pesa, per l’apertura e l’inaugurazione campo ANPAS per l’accoglienza dei volontari. Una struttura di Protezione civile, uguale a quelle che vengono realizzate nei casi di emergenza (terremoti, alluvioni ecc.) con tende dormitorio, tensostrutture cucina e uffici. Sono previste visite da parte delle scuole e sarà una preziosa occasione per conoscere da vicino la macchina dell’emergenza. I volontari, invece, saranno portati alla scoperta della Versilia con escursioni all’Antro del Corchia e visita guidata alla mostra “Mitoraj Mito e Musica” in corso in piazza del Duomo e nel complesso di Sant’Agostino. In programma domani, dalle ore 16 all ore 18, una vera e propria carovana di mezzi di Pubbliche Assistenze che toccherà le sedi delle associazioni di volontariato centenarie della Versilia da Pietrasanta, passando per Querceta, Forte dei Marmi, Viareggio e tornare a Pietrasanta. Alle ore 18, nella sala della Croce Verde in via Capriglia, si aprirà il convegno “150 anni di storia partecipazione e libertà. Il volontariato nella Riforma del Terzo Settore”. Interverranno Riccardo Ratti , presidente della Croce Verde di Pietrasanta, Stefano abò, presidente di CSV net, Federico Gelli, presidente del CESVOT, Enzo Costa, coordinatore Consulta del Volontariato presso il Forum del Terzo Settore,; Gianluca Mengozzi, portavoce Forum regionale del Terzo settore;; Attilio Farnesi , presidente di ANPAS Toscana; Fabrizio Pregliasco, presidente nazionale ANPAS; da confermare il sottosegretario al Ministero del Lavoro e della politiche Sociali Luigi Bobba. Porterà il saluto il sindaco Domenico Lombardi.

Certamente il Meeting si farà vedere e sentire in questa tre giorni: ristoranti, alberghi (oltre trecento posti letto per i numerosi ospiti che seguiranno l’evento sono già stati prenotati dal centro a Marina), fornitori di generi alimentari e più in generale attività commerciali ne riceveranno un cospicuo indotto, mentre la città potrà vedere e conoscere approfonditamente la macchina del soccorso, assistere all Soccorsiadi, comprendere l’infinito valore del volontariato nella società di ieri come di oggi.

No comments

*