Dalla Versilia a Rimini il “sogno nazionale” di Massimiliano Longobardi

0

Il vincitore della manifestazione Gelato d’oro, Sigep 2015, categoria pasticceria, che si terrà a Rimini dal 17 al 19 gennaio 2015, potrebbe essere versiliese. Ancora una soddisfazione per Stefano Gatti del “Il Fornaio F.lli Gatti” che ha scoperto il talento del giovane Massimiliano Longobardi. La storia di Massimiliano è una bella storia di passione impegno e determinazione: dopo un lungo periodo di cassa integrazione ha fatto richiesta di partecipazione al corso “Pan di via”, un progetto di Confcommercio di Lucca, patrocinato da Provincia e Regione, un anno di studio che gli ha permesso di tornare a fare quello che da sempre voleva, il pasticcere; il sogno si è poi avverato facendo un corso di pasticceria preso la scuola CAST ALIMENTI di Brescia dove ha seguito i corsi di maestri cioccolatieri e pasticceri internazionali. Tornato a Viareggio Stefano Gatti ha spinto Massimiliano all’avventura riminese e così dal 17 al 19 gennaio sarà impegnato al 36° Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, e Panificazione Artigianali, dove dovrà cimentarsi in un pezzo artistico in croccante a sostegno delle Mignon di gelato al cioccolato. Intanto in questi mesi grazie a Stefano Gatti della società “Il Fornaio F.lli Gatti” e Umberto Baldini “Gelateria Butterfly” si stà allenando duramente perché un buon pasticcere sa che l’esperienza e la formazione sono ingredienti imprescindibili della ricetta del successo. La nazionale italiana che parteciperà alla Coppa del Mondo della gelateria 2016, che si terrà a Lione, sarà composta dai 4 primi classificati delle 4 categorie: gelatiere, chef, scultore del ghiaccio, ed appunto pasticcere, per cui è in corsa Longobardi. Dalla gara nazionale di Rimini passa quindi il destino in azzurro di Longobardi.

No comments

*