Debiti e massa passiva, l’Organismo di Liquidazione proroga i termini

0

VIAREGGIO – L’Organismo Straordinario di Liquidazione, nominato per l’amministrazione della gestione e l’indebitamento pregresso, nonché l’adozione di tutti i provvedimenti per l’estinzione dei debiti del Comune di Viareggio, con Delibera numero 4 del 27 maggio 2015 ha prorogato di trenta giorni il termine, scadente il 31 maggio 2015, per produrre istanze in carta libera atte a dimostrare la sussistenza del debito ed ai fini della formazione della massa passiva. Pertanto, fanno sapere dal Comune, chiunque ritenga di averne diritto è invitato a presentare nelle forme consentite dalla legge istanza entro il 30 giugno 2015 in carta libera corredata da idonea documentazione contenente:
1- generalità complete o ragione sociale, indirizzo ed eventuale PEC;
2 – oggetto del credito vantato nei confronti del Comune di Viareggio;
3 – importo del credito;
4 – indicazione del periodo temporale in cui è maturato il credito;
5 – idonea documentazione atta a dimostrare la sussistenza del debito dell’ente;
6 – eventuali cause di prelazione;
7 – eventuali atti interruttivi della prescrizione.
Le istanze dovranno essere indirizzate all’Organo Straordinario di Liquidazione del Comune di Viareggio.

No comments

*

“Asse di penetrazione? No, grazie”

VIAREGGIO – “Asse di penetrazione? No, grazie”. La nota stampa, che riportiamo integralmente, è a firma di Gualtiero Lami, per conto di Sinistra Lavoro Viareggio ...