Dehors, incontro tra Del Ghingaro e Ficacci

0

VIAREGGIO – Incontro questa mattina tra il sindaco Giorgio Del Ghingaro e il soprintendente per le belle arti e il paesaggio 
per le province di Lucca e Massa Carrara, Luigi Ficacci.

Il sindaco ha ricevuto il soprintendente nel proprio ufficio, presenti anche gli assessori Valter Alberici e Alessandro Pesci, con delega rispettivamente al Turismo e all’Urbanistica: sul tavolo molte e importante questioni, dal regolamento delle pinete ai dehors in passeggiata, sui quali Ficacci ha dimostrato la massima apertura e disponibilità.

«Sarà cura dell’assessore di riferimento dialogare con le associazioni di categoria su questo punto», ha precisato il sindaco Giorgio Del Ghingaro.

«Il nostro obiettivo comune – ha aggiunto il sindaco – è quello dello sviluppo della città che deve andare di pari passo con la sostenibilità e con la valorizzazione del patrimonio culturale di Viareggio».

«Viareggio – ha detto Ficacci – è una capitale della civiltà balneare bella come Nizza e come Cannes ma meglio conservata sia di Nizza che di Cannes perché il suo sviluppo, come tutto lo sviluppo italiano, è stato diverso da quello francese e questa diversa entità di sviluppo può essere una condizione di partenza, e di rilancio, ancora privilegiato».

«Questa è una giunta – continua – che nella sua conformazione ha molti elementi in favore della economicità e dello sviluppo dell’azione conservativa e io sono molto ottimista sui risultati che raggiungeremo assieme perché il materiale di base è di eccellente qualità».

«Insieme porteremo avanti molti progetti – ha concluso il sindaco Del Ghingaro –: Viareggio è stata per molti anni trascurata. Ma l’incuria che la ricopre è solo il primo sottile strato: il cuore di Viareggio è ancora bellissimo. Questa giunta lavorerà fianco a fianco con la Soprintendenza per grattare via questa patina opaca e ridare a Viareggio lo splendore per cui era famosa».

“Il nostro emendamento sulla delibera dei Dehors, approvato dal consiglio, sta prendendo forma – commenta il capogruppo del Pd Luca Poletti: ” Colgo con favore l’incontro tra il Sindaco e il Soprintendente. Spero che il tavolo da noi proposto con specifico emendamento alla delibera dei Dehors della Passeggiata, produca gli effetti positivi da noi auspicati. Sta ora alle rappresentanze di categoria promuovere specifici incontri cogliendo con favore la disponibilità del Soprintendente e sta all’Assessorato sostenere le ragioni delle imprese. Noi continueremo a essere vigili e a proseguire nel lavoro propositivo che stiamo facendo su più argomenti, nell’interesse della città e del suo necessario rilancio economico”.

No comments