Del Ghingaro apre ai giovani, una consulta di under 20 e un’iniziativa dedicata

0

VIAREGGIO – I giovani come bacino di idee, come forza e innovazione culturale: il candidato sindaco Giorgio Del Ghingaro “apre agli under 20”. Quindi via libera a idee condivise a proposte concrete per attirare quella parte di cittadinanza che solitamente subisce e difficilmente può decidere, anche su temi che la riguardano da vicino. “E’ giusto che i ragazzi combattano per le loro idee: noi ci saremo sia per ascoltare le loro critiche che quando vorranno proporre iniziative – dice il candidato sindaco Giorgio Del Ghingaro -. Per troppo tempo i giovani sono stati raccontati come un problema e non come una risorsa. Ma i giovani sono il futuro di questa città: sono loro che pagheranno le scelte, giuste o sbagliate, di questa generazione”. L’idea è quella di istituire una vera e propria consulta, con tempi e modi che saranno definiti dai giovani stessi insieme a Giorgio Del Ghingaro. Un tavolo tematico aperto ai ragazzi dai 16 ai 20 anni, che abbiano voglia di mettersi in gioco e di cambiare veramente le cose. “Potranno esprimersi su questioni calde, dalla movida, alla scuola, alla cultura. Proporre iniziative e manifestazioni – conclude il candidato sindaco -. Tutto verrà preso seriamente in esame perché quando i giovani partecipano alla vita della loro città portano con sé una carica di gioia, di fantasia, di rinnovamento. Quando le loro proposte vengono ascoltate invece, è segno di pura bellezza politica”. A breve poi, Giorgio Del Ghingaro annuncia un’iniziativa tutta dedicata ai giovani: “Qualcosa di innovativo che sappia catturare la voglia di aggregazione che da sempre caratterizza i ragazzi”.

unnamedUn successo di partecipazione, un vero e proprio evento quello che si è tenuto nel tardo pomerggio al comitato elettorale di Giorgio Del Ghingaro dove i cittadini erano invitati a definire il programma elettorale partecipativo. Sala gremita, e persone in piedi per una presenza massiccia che ha confermato la voglia di impegno civile che si respira a Viareggio. Il prossimo incontro è fissato per venerdì 27 marzo alle 16, sempre nella sede del comitato. Le idee ci sono, l’occasione pure.

No comments

*