Del Ghingaro incontra le categorie, primo appuntamento con Confesercenti

0

VIAREGGIO – Piccole e medie imprese al centro dell’incontro tra il candidato sindaco Giorgio Del Ghingaro e una delegazione di Confesercenti Versilia. Molti i temi toccati: dal commercio, al turismo, alle attività balneari.

Del Ghingaro ha fortemente ribadito la necessità di una riorganizzazione della macchina comunale, con un sostanziale snellimento delle procedure relative allo sportello Suap.

Fondamentale inoltre lavorare per la riduzione del costo della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti.

Linea dura poi contro l’illegalità: dalla sicurezza percepita dai cittadini, alla contraffazione delle merci. “Non ci saranno sconti per nessuno”, ha assicurato Del Ghingaro, auspicando coordinamento e collaborazione fra tutte le forze dell’ordine, polizia municipale compresa, presenti sul territorio.

Gran parte del colloquio infine è stato dedicato al ruolo delle associazioni di categoria e alla necessità della loro partecipazione all’interno del tessuto amministrativo.

A questo proposito Giorgio Del Ghingaro ha assicurato la costituzione di tavoli di confronto istituzionali e specifici per concertare insieme il rilancio della città.

L’obiettivo è sempre uno: risvegliare la voglia di partecipazione per ritrovare la coesione sociale necessaria a superare una crisi e un torpore che sembrano aver paralizzato Viareggio.

Sempre in tema di partecipazione, domani mercoledì 25 marzo, a partire dalle 18, i cittadini potranno definire il programma partecipativo: l’incontro si terrà nella sede di Viareggio del comitato elettorale Del Ghingaro sindaco, via Garibaldi, 114.

Coloro che vorranno dare il proprio contributo potranno farlo anche inviando una e-mail all’indirizzo delghingaro2015@gmail.com

Sicuri, si cambia!

No comments

*