Delitto di Capodanno, fermato a Torre del Lago il presunto omicida

0

TORRE DEL LAGO – ( di Letizia Tassinari ) – E’ stato fermato a Torre del Lago il presunto omicida del cittadino marocchino di 47 anni, deceduto a Cerreto Guidi, nella frazione di Stabbia, la notte dello scorso Capodanno. I Carabinieri di Empoli erano intervenuti per sedare una rissa, erano circa le 4, e avevano trovato due corpi stesi in terra, entrambi con ferite da arma da taglio. Il 47enne era morto nel tragitto verso l’ospedale, l’altro un 35enne, era stato ricoverato non in gravi condizioni. Il presunto assassino, un cittadino del Marocco sui 30 anni, sarebbe stato notato nelle frazione pucciniana intorno alle 20 lungo la via Gramsci. Massimo riserbo dell’Arma sui particolari, ma da quanto trapela le indagini condotte dalla Procura di Firenze sarebbero giunte ad una svolta. Da capire i legami dello straniero con Torre del Lago.

No comments

*

Versiliana, arriva Enrico Rossi

MARINA DI PIETRASANTA – Doppio appuntamento al Caffè de La Versiliana per il pomeriggio di mercoledì 26 agosto. Alle 17.30 ( ingresso libero) sarà recuperato ...