Destagionalizzare? Pietrasanta ci prova con ottima risposta

0

PIETRASANTA – I dati sul turismo raccolti dalla Provincia di Lucca lo confermano: destagionalizzare si può. Un percorso tutt’altro che facile, su cui da qualche anno l’attuale amministrazione ha puntato, promuovendo un calendario di eventi che va oltre i canonici mesi dell’estate. Agosto continua a detenere, anche nel 2014, il record di presenze registrate che sono state, considerando dati alberghieri ed extra alberghieri, 125.531, ma a ben guardare il flusso turistico registra ottimi numeri per tutto il periodo che va da aprile ad ottobre (non sono ancora pervenuti i dati relativi a novembre e dicembre 2014), con presenze ampiamente sopra le 33 mila unità. “Il tentativo di ampliare la stagione estiva – spiega il sindaco Domenico Lombardi – proseguirà anche nel 2015 con l’importante mostra dedicata a Igor Mitoraj e al suo amore per la musica che andrà avanti per tutta l’estate rinnovandosi con appuntamenti e iniziative collaterali, nutrendosi di prestigiose collaborazioni. Ormai è un dato di fatto: i grandi artisti prediligono la nostra piazza e il complesso di Sant’Agostino soprattutto a primavera e in autunno, meno in piena estate quando la città brulica di un turismo meno attento. Le oltre 58 mila presenze registrate a maggio in corrispondenza delle fasi culminanti della mostra di Gustavo Aceves sono rivelatrici. Per questo stiamo lavorando a un pacchetto di eventi spalmati su tutto il 2015. Con tante conferme e novità. A partire da Anteprime in Versiliana che, stando alle ultime ipotesi, si terrà nei giorni 3, 4 e 5 luglio ad apertura del Festival la Versiliana e a una eccellente stagione di “Due voci e una chitarra” che animerà l’inverno pietrasantino con autentici protagonisti della musica italiana, sino agli appuntamenti di “Arte sonora”: installazioni e performance di arte sonora il 7 e 21 febbraio ed il 7 marzo. L’autunno sarà nel segno del gemellaggio artistico Pietrasanta – Cefalù e di un grande talento pietrasantino, quello di Rinaldo Bigi che dopo la consacrazione londinese torna con un ampio percorso antologico in città”.

No comments

*

L’aperitivo del Carnevale edizione 2016

VIAREGGIO – (di Valentina Ferrante) – Torna l’Aperitivo del Carnevale di Viareggio a cura del giornalista Fabrizio Diolaiuti. Anche quest’anno sul palco centrale di piazza ...