Dipendenti ex Veolia:definito il percorso per la stabilizzazione

0

LUCCA – Nuovo incontro stamattina in Prefettura presieduto dal Prefetto, Giovanna Cagliostro, con le organizzazioni sindacali CGIL e Uil Trasporti, l’Amministratore Delegato di Versilia Ambiente, il Direttore di ATO, il Presidente del Consorzio Ambiente Versilia, gli Amministratori degli Enti Locali interessati nonché il Vice Presidente della Provincia.

Al tavolo la questione della stabilizzazione dei lavoratori alle dipendenze di Versilia Ambiente,  che gestisce l’impianto di Pioppogatto.

L’argomento era già stato affrontato nel corso di diverse riunioni in Prefettura, i cui contenuti sono stati formalizzati in accordi volti all’assunzione a tempo indeterminato dei suddetti dipendenti.

Nell’incontro di questa mattina, voluto dall’Amministratore Delegato di VER.A sono state chiarite le modalità per procedere al passaggio ai contratti di lavoro a tempo indeterminato, passaggio che potrà concretizzarsi nell’ambito della ricognizione del numero dei dipendenti delle società che gestiscono i rifiuti, in vista del subentro del futuro gestore unico nei rapporti contrattuali preesistenti.

I rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali hanno definito “tranquillizzante” l’esito della riunione per il futuro dei lavoratori dell’impianto di Pioppogatto e hanno manifestato massima disponibilità alla collaborazione con la società VER.A nella concretizzazione del percorso intrapreso.

No comments

*