“Donne del Mediterraneo”, gli scatti di Pino Bertelli in mostra a Villa Argentina

0

unnamed

VIAREGGIO – Sarà Villa Argentina, a Viareggio, ad ospitare dal 17 al 30 maggio la mostra fotografica “Donne nel Mediterraneo”. Si potranno così ammirare i meravigliosi scatti di Pino Bertelli, giornalista, reporter – oltre che film-maker e critico di cinema e fotografia – le cui fotografie sono esposte anche nella Galleria degli Uffizi di Firenze.

La mostra, che sarà inaugurata sabato 16 maggio alle 17,30, è stata voluta ed organizzata dalla sezione Versilia di FIDAPA BPW ITALY, la Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari. Il tutto con la collaborazione della Fondazione Mario Tobino e con un desiderio condiviso, ovvero quello di divulgare attraverso queste immagini un’idea forte, il pensiero che la bellezza e l’umanità assieme alla solidarietà possano migliorare un mondo ancora pieno di dolore e  di discriminazione.

Sono immagini intense di grande attualità che fanno anche riflettere sul fenomeno tragico dell’immigrazione clandestina all’interno del quale un numero sempre crescente di donne, e non solo, in prevalenza giovanissime, divengono oggetto di un mercato disumano.

Le donne di Pino Bertelli rappresentano l’archetipo della femminilità, e la loro è vera bellezza perché scaturisce dall’anima. Nessun volto è vuoto o assente, ciascuno di essi è meravigliosamente pieno, colmo di speranze o talora di tristezza, ma sempre vivo e vero, e l’essenza del femminino ci raggiunge attraverso l’occhio di un fotografo che sa vedere.

L’ingresso è libero.

Orari di apertura dal martedì alla domenica (lunedì chiuso):

mattina: 10,30-13

pomeriggio: 15,30-18,30

Per informazioni:

violettaartusi@tin.it

facebook.com/FidapaBPWVersilia

twitter: @BPWVersilia

www.fidapa.com

Cos’è FIDAPA

FIDAPA è unassociazione composta, in Italia, da 11.500 Socie ed appartiene  IFBPW (International Federation of Business and Professional Women). 

Mission:

  1. valorizzare le competenze e la preparazione delle socie. 
  2. incoraggiare le donne a un continuo impegno nonché ad una consapevole partecipazione alla vita sociale, amministrativa e politica, adoperandosi per rimuovere gli ostacoli ancora esistenti; 
  3. essere portavoce delle donne che operano nel campo delle Arti, delle Professioni e degli Affari
  4. adoperarsi per rimuovere ogni forma di discriminazione a sfavore delle donne
  5. favorire rapporti amichevoli, reciproca comprensione e proficua collaborazione fra le persone di tutto il mondo.

No comments

*