Donne dissolute, belle e desiderate: a Villa Argentina Luciano Luciani

0

VIAREGGIO – Donne dissolute, belle e desiderate: Luciano Luciani, ex professore d’italiano e latino, racconta a Villa Argentina il suo penultimo libro, “Le Donzelline. Donne d’amore nell’Italia rinascimentale” (ed. ETS Pisa).

Torna, l’11 novembre, l’appuntamento con la letteratura a “Di Mercoledì: scrittori e lettori sulla terrazza di Villa Argentina”: con l’arrivo dell’autunno gli incontri si spostano all’interno della villa, anticipando l’orario alle 17,30. L’ingresso è, come sempre, libero fino a esaurimento posti.

Luciano Luciani, accompagnato da Elisa Tambellini in veste di lettrice e moderatrice, compirà un viaggio tra Roma, Firenze e Venezia raccontando quelle cortigiane di lusso, che nel periodo di passaggio tra Medioevo ed Età Moderna si consacrarono come indiscusse animatrici della vita culturale e mondana. Uno sguardo carico di umana pietas accompagna la descrizione delle donne che sapevano di letteratura, arte e musica: eterne vittime della supremazia maschile a cui, invece, è dedicato un sorriso ironico e quasi di scherno.

La rassegna “Di Mercoledì”, che proseguirà nei mercoledì di dicembre, è ideata dalla Provincia di Lucca, dal Comune di Viareggio, dalla Fondazione Tobino, dalla Fondazione Festival Puccini e dalla Soprintendenza BAPSAE Lucca e Massa Carrara e organizzata in collaborazione con la libreria Lungomare di Viareggio.

L’ingresso è gratuito. Per partecipare agli incontri è necessario prenotarsi al numero 0584.48881, dal lunedì al venerdì con orario 9-18.

Informazioni e aggiornamenti anche sulla pagina Facebook “Villa Argentina Viareggio”.

No comments

*