Doppia aggressione a colpi di bottiglia, altra notte da Bronx a Viareggio

0

VIAREGGIO – ( di Letizia Tassinari ) – Doppia aggressione a colpi di bottiglia. Altra notte da Bronx a Viareggio, questa volta in via De Amicis. A due passi dal centro e dalla Pineta di Ponente. I due malviventi, entrambi extracomunitatari, hanno assalito prima un italiano,  rapinandolo del cellulare e dei soldi, poi un cinese, non riuscendo però a portargli via niente. La prima segnalazione è arrivata alle 1.30 circa, la seconda poco dopo.

12313544_10153787461504182_5483477388438670707_n“Mi sono piombati addosso, e mi hanno picchiato”, ha raccontato una delle vittime aggredita mentre faceva rientro a casa e che ha rimediato una frattura scomposta al setto nasale e un occhio nero, con una prognosi di una settimana. Vigliaccamente lo hanno attaccato da dietro, scaraventandolo a terra, e colpendolo anche con calci e pugni. La seconda segnalazione, sempre alla sala operativa della Polizia, arriva invece da una donna cinese che attirata dalle grida in piena notte si affaccia alla finestra e vede il marito aggredito a pochi passi dal portone di casa. Per lui, che ha opposto resistenza, il referto medico è stato di 5 giorni. Immediato l’allarme al 113 e l’intervento della Polizia, con una volante piombata sul posto a lampeggianti accesi e sirene spiegate. Gli agenti, dopo un inseguimento, sono riusciti a blocccare uno dei due rapinatori, giovanissimo nordafricano del Marocco appena 18enne, Mohammed Haqqade,” nuova leva”, non conosciuto alle Forze dell’Ordine, arrivato in Italia solo da qualche mese, a caricarlo sulla pantera e a portarlo in manette in Commissariato. In attesa del processo per direttissima fissato per domani mattina al Tribunale di Lucca, è stato arrestato: l’accusa è di rapina aggravata,  Sul complice, fuggito e resosi al momento irreperibile, sono in corso le ricerche da parte degli uomini della Polizia, diretti dal dottor Marco Monteleone, che da quanto emerso sarebbero già sulle sue tracce.

 

 

 

 

No comments

*

Scuole Aperte … all’Arte

LUCCA – Saranno gli studenti a fare da guida turistica ai cittadini che vorrano visitare le Chiese di S. Caterina e S. Alessandro, il Museo ...