Dossi in via di Montramito: dalle parole si passi ai fatti

0

VIAREGGIO – “Sono passati mesi ma la via di Montramito è ancora costellata di un numero esagerato di dissuasori di velocità, senza che ancora nulla sia stato fatto in merito”.

Confcommercio Viareggio torna a farsi sentire sulla difficile situazione che stanno vivendo i commercianti di via di Montramito, il cui transito alle vetture è reso pressoché impossibile da una serie continua di dossi.

“Condividiamo la presenza di tali dossi per garantire una maggior sicurezza per residenti ed operatori, visto che era stata proprio una loro richiesta congiunta a far partire l’iter di apposizione sulla strada. Il risultato però è stato abnorme perché ben 7 dossi in meno di 400 metri sconsigliano il passaggio a qualsiasi automobilista.

Non si chiedi infatti la rimozione di tutti i dissuasori ma la riduzione del numero sarebbe quanto meno opportuna, anche per ridare un po’ di vita alla zona.

Considerato anche la stagione estiva finora è stata funestata dal maltempo, questa situazione è un’ulteriore mazzata per le attività della zona, con la conseguenza che se qualcosa non cambia alcune si vedranno costrette a cambiare sede o addirittura a chiudere.

Negli incontri con l’assessore Strambi, i nostri rappresentanti avevano esposto il problema e proprio in questi giorni abbiamo avuto conferma dall’assessore che l’input politico ad intervenire è arrivato al comando della Polizia municipale.

Auspichiamo pertanto che il comandante Comaschi prenda quanto prima gli opportuni provvedimenti in merito, perché le imprese di via di Montramito sono in reale difficoltà ed una parziale rimozione dei dossi consentirebbe di ripristinare nella zona un po’ di transito sostenibile”.

( Si ringrazia della foto la nostra lettrice Annalisa Madrigali )

No comments

*