E’ arrivato un bastimento carico di…

0

FORTE DEI MARMI – E’ stata presentata venerdì scorso, nel Giardino d’inverno di Villa Bertelli, la pubblicazione «E’ arrivato un bastimento carico di…», premiata al Concorso «Il Mare, le Vele» organizzato da «Il Tirreno» in collaborazione con l’Accademia Navale di Livorno. Scritto e disegnato dagli alunni della 5A Scuola Primaria «Giovanni Pascoli», questo lavoro si inserisce nel ciclo delle manifestazioni del Centenario. Gli autori di questa pubblicazione – che è edita dall’Associazione Marinai d’Italia e dal Comune di Forte dei Marmi – tutti appartenenti alla classe  5A, sono: Sofia Albertosi, Michela Barberi, Luca Bazzichi, Edoardo Costa, Emma Gori, Matteo Gori, Agnese Grassi, Diletta Isa, Andrea Lavorini, Denise Lenzi, Leonardo Maraini, Rachele Mariani, Alessio Musto, Swami Pea, Jean Baptiste Rabezanahary, Emma Salvatori, Satname Singh, Giacomo Stagi, Ndeye Anna Thiaw, Aurora Tovani, Sofia Vanalesta, Matilde Vitale.  Gli alunni sono
stati coordinati dalla maestra Maria Luisa Rebechi sotto la supervisione di Emilio Tarabella, per tutti loro “Nonno Emilio”, che ha raccontato la storia del pontile e dei bastimenti. Il libro contiene brani scritti direttamente dai ragazzi, impreziositi da disegni di bastimenti ed imbarcazioni. “E’ un lavoro straordinario”- dice Simone Tonini, Presidente del Consiglio Comunale- “perché i ragazzi, coordinati dai loro docenti e sotto la supervisione di Emilio Tarabella hanno avuto modo di approfondire una parte di storia di Forte dei Marmi, nell’anno del centenario. Si recupera il legame profondo con il nostro mare, con le storie e i racconti di chi vi ha lavorato e di chi ancora oggi lavora in mare; hanno conosciuto nomi e fattezze di imbarcazioni, strumenti di lavoro, bastimenti. Il volume rientra nel percorso progettuale avviato da tempo tra l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Marinai d’Italia; infatti proprio su questo tema abbiamo attivato un progetto specifico nel settore delle Politiche Giovanili”. Gli alunni hanno preso parte alla manifestazione, insieme al Sindaco Umberto Buratti, il Presidente del Consiglio Comunale Simone Tonini, il Comandante Luigi Falotico dell’Accademia Navale di Livorno, il giornalista de Il Tirreno Gianfranco Grossi, il comandante Egidio Lombardi Presidente dell’Associazione Marinai d’Italia. I ragazzi hanno donato un volume all’Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone dell’Accademia di Livorno che sarà consegnato dal Comandante Falotico.

No comments

*