Edificio Ex Edem: si completano i lavori lasciati incompleti nel 2008

1

PIETRASANTA – Sarà uno spazio funzionale a disposizione degli abitanti del paese. Sono in corso di esplicazione le procedure di gara attraverso START, l’apposita piattaforma della Regione Toscana. Entro il 24 aprile le 20 ditte selezionate dal sistema dovranno presentare la loro offerta. Quindi lunedì 27 l’apertura delle buste e la conseguente aggiudicazione. Entro qualche settimana la partenza dei lavori.

L’edificio ex Edem sarà così recuperato potendo ospitare un’area per esposizioni, per manifestazioni culturali, per piccoli spettacoli e rappresentazioni. Si riparte dal 2008 quando il progetto di recupero prese avvio per essere successivamente interrotto. Che cosa prevede il piano definitivo di recupero, elaborato dallo Studio Up Date di Pisa, per conto dell’assessorato ai lavori pubblici?

Il progetto, come spiega l’assessorato, prevede il completamento di quanto non realizzato e il risanamento di quelle situazioni di degrado riscontrate a causa di una forte umidità, conseguenza mancato utilizzo, prolungato, degli spazi. Saranno realizzate opere edili come la nuova esecuzione di intonaci e il risanamento da infiltrazioni, tinteggiatura interna ed esterna, pavimentazioni e rivestimenti, posa degli infissi interni, interventi di ripristino della copertura; opere strutturali come il consolidamento del solaio al primo piano; gli impianti termico e idrosanitario e l’impianto elettrico. Sarà, infine, sistemata l’area antistante, utile parcheggio per il paese.

Inserito nel piano delle opere pubbliche 2014-2016, l’importo di spesa, 120 mila euro di spesa, è già iscritto nel bilancio corrente.

1 comment

Post a new comment

*