Edilizia scolastica, al via i lavori al Nautico e allo Stagi

0

Prosegue l’impegno della Provincia di Lucca per adeguare e mettere in sicurezza le scuole di propria competenza sul territorio e quindi anche in Versilia. Dopo la conclusione dei lavori di sistemazione effettuati al Liceo scientifico “Barsanti e Matteucci” di Viareggio, si aprono in questi giorni i cantieri in altre due scuole superiori versiliesi: l’Istituto Nautico “Artiglio” di Viareggio, e lo Stagio Stagi” di Pietrasanta.
Anche questi due interventi sono finanziati grazie al bando sull’edilizia scolastica 2013-2015 della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca che ha consentito alla Provincia di realizzare progetti di riqualificazione, manutenzione, messa in sicurezza, adeguamento energetico in ben 22 scuole superiori del territorio, di cui alcune anche in Versilia: dall’ITI Galilei di Viareggio al Don Lazzeri di Pietrasanta, dal “Barsanti e Matteucci” all’ITC Piaggia di Viareggio, fino al “Marconi” di Seravezza.
I due interventi appena avviati comportano un investimento complessivo di 940mila euro e riguardano la sistemazione della facciata e il miglioramento dell’efficienza energetica (340 mila euro) per l’Istituto “Artiglio”, mentre per lo “Stagi”, si tratta di un’opera di rifacimento complessivo della palestra, per un impegno di 600mila euro, suddivisi in due lotti, già finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

Gli interventi nel dettaglio:

Istituto Tecnico Artiglio (Viareggio) – 340 mila euro

Le opere prevedono il recupero delle superfici in cemento armato della struttura portante a faccia vista (prospetti sud, nord e est) deteriorate dagli agenti atmosferici e messi in sicurezza con somma urgenza. Si tratterà di eliminare gli elementi degradati e di arrivare alla superficie sana e compatta, di procedere alla pulizia e ad effettuare un trattamento protettivo dei ferri della struttura, per terminare con la stesura della malta e quindi con la pittura. Oltre al rifacimento della facciata, è poi prevista un’opera di efficientamento energetico che consisterà nella sostituzione dei vecchi infissi dell’edificio principale e del padiglione laboratori, con altri scorrevoli al fine di migliorare le condizioni di comfort termico.

Istituto “Stagi” (Pietrasanta) – 600 mila euro

Si tratta, in questo caso, di un intervento importante di rifacimento complessivo della palestra per il quale è stato ottenuto un finanziamento di 600 mila euro dalla Fondazione CRL. Quello in partenza è il primo stralcio (230 mila euro) dell’opera complessiva, mentre il secondo stralcio (370 mila euro) è in fase di progettazione e riguarderà gli interventi di ristrutturazione dei servizi igienici, degli spogliatoi e della pavimentazione della palestra.

Con questo primo stralcio, si provvederà ad intervenire su quella che è la problematica principale che caratterizza la struttura, ovvero le infiltrazioni d’acqua causate dalla non perfetta impermeabilizzazione che guaine datate non sono più in grado di garantire, anche per difficoltà di manutenzione dovute alla presenza di un impianto fotovoltaico. Si procederà, quindi, all’adeguamento delle bocchette di scarico dell’acqua, al taglio perimetrale delle guaine presenti e al rifacimento complessivo delle coperture del corpo della palestra con l’impermeabilizzazione della struttura e l’isolamento termico della stessa.

No comments

*