Elezioni: ecco i 16 di Forza Italia, 90% forzisti alla prima corsa verso il Municipio

PIETRASANTA – Elezioni: ecco i 16 di Forza Italia, 90% forzisti alla prima corsa verso il Municipio

Il rinnovamento parte dalla società civile. Il 90% dei forzisti è alla prima corsa verso il Municipio. Prosegue percorso di rinnovamento di Forza Italia anche a Pietrasanta in vista delle elezioni comunali del prossimo 10 giugno a sostegno di Alberto Giovannetti, candidato unico del centro destra. Solo due i volti noti: il consigliere uscente Massimiliano Farnocchia, 47 anni, impiegato, e l’ex Presidente del Consiglio Gabriele Marchetti, 47 anni. Due gli over 30, la disegnatrice Daiana Ramacciotti, 29 anni e Alessio Benelli, 27 anni, cameriere a conferma di un rinnovamento anche anagrafico. In lista anche Daniele Dini, 38 anni, chef, espressione del Partito Liberale Italiano che ha scelto di sostenere Alberto Giovannetti. “A chi, in queste settimane parlava di parrucconi e di vecchie glorie – spiega Massimo Mallegni, Senatore di Forza Italia, che appoggerà Giovannetti anche con una propria lista – ha evidentemente confuso il movimento. Dopo la lista che porta il mio nome e che racchiude il nucleo di consiglieri e assessori uscenti che hanno collaborato con me nell’ultimo mandato, presentiamo la lista di Forza Italia. Poi toccherà alla Lega di Elisa Bartoli e a Pietrasanta Viva di Marco Marchi sostenuta da Fratelli d’Italia. Il centro destra è unito. Anche a Pietrasanta. Siamo tornati tra la gente e questo è il risultato: la grande partecipazione che ci ha costretto ad escludere alcuni dei candidati che si erano fatti avanti per sostenere Alberto. La squadra è più importante dei singoli e l’ultima esperienza amministrativa, molto positiva, impone oggi di lavorare per la continuità di quel progetto amministrativo che ha portato fuori dalle sabbie mobili le imprese e le famiglie. Nella lista di Forza Italia – analizza ancora Mallegni – sono rappresentate le anime della nostra comunità e le professioni più diverse perché la partecipazione e la condivisione degli obiettivi deve appartenere a tutti. Sono felice che ci siano tanti miei concittadini che hanno voglia di mettersi al servizio della città. Una risposta così, così numerosa, è per certi aspetti inaspettata. Alberto sarà un ottimo sindaco, è già un ottimo e stimato imprenditore. Parla poco, lavora tanto. E’ la sua caratteristica più importante”.

Ecco i 16 lista: Valerio Angeli (59 anni, pensionato), Michele Balderi (40 anni, scultore/programmatore), Stefania Bertagna (49 anni, artista), Valerio Biagi (62 anni, agente immobiliare), Susanna Biagioni (57 anni, fotografo), Daniele Dini (38 anni, chef), Tiziano Farioli (43 anni, imprenditore), Massimiliano Farnocchia (47 anni, impiegato), Enrico Gabrielli (44 anni, maestro di ballo), Michela Giovannetti (45 anni, cameriera), Gabriele Marchetti (47 anni, impiegato), Irene Nardini (34 anni, impiegata), Daiana Ramacciotti (29 anni, disegnatrice), Andrea Tedeschi (42 anni, imprenditore) e Alessio Benelli (27 anni, cameriere).

In 100 occupano uno stabile

FIRENZE – Blitz all’alba del Movimento di Lotta per la casa: 30 famiglie hanno occupato un edificio disabitato in viale della Toscana a Novoli. Circa ...