Emanuele Filiberto Di Savoia: la Versilia è un piccolo paradiso italiano

0

LIDO DI CAMAIORE – (di Stefania Bernacchia) Emanuele Filiberto Di Savoia è arrivato questa mattina a Lido di Camaiore per presentare Prince Tees, la sua ultima linea di abbigliamento, che prevede otto diversi tipi di t-shirt dal taglio vivo, cuciture esterne, scollo morbido e tessuti preziosi. Il brand, nato dalla collaborazione creativa tra il Principe e l’imprenditore-stilista Enzo Fusco (già Blauer e BPD), mira a realizzare un capo ideale da indossare dalla mattina alla sera, sia nelle occasioni informali, sia sotto a un blazer o persino a una giacca classica in quelle più formali. La vendita prevede stores esclusivi sia in Italia che all’estero e uno di questi è il negozio Silvia Bini Uomo in Passeggiata a Viareggio, dove il Principe presenterà la collezione e incontrerà il pubblico interessato oggi pomeriggio, dalle ore 18 alle 21, offrendo un aperitivo a tutti coloro che lo vorranno incontrare e salutare.Abbiamo incontrato Emanuele Filiberto al Bagno Mascotte, grazie ai buoni uffici dell’amico comune Alessandro Santini. Ci viene incontro con un sorriso, indossando naturalmente una Prince Tee.FullSizeRender-6

Emanuele Filiberto, bentornato in Versilia. Che cos’è l’eleganza per un membro della Casa Savoia?

(Sorride). L’eleganza è sentirsi bene con se stessi, senza obbligatoriamente seguire la moda del momento (in fondo, la moda è quello che non è più di moda); l’eleganza risiede nella persona stessa, in come parla e come si pone agli altri. Non si deve necessariamente vestire eleganti, per esserlo: si può indossare un capo sportivo in modo così naturale da essere assolutamente eleganti.

Com’è nato il sodalizio con Enzo Fusco?

E’ nato per caso, venne da me in Corsica circa tre anni fa e parlammo di moda e di progetti legati a questo mondo, volevamo ideare qualcosa di nuovo senza rischiare di fare qualcosa di già visto, cosa peraltro non facile nel campo della moda. Ci venne quindi l’idea di progettare t-shirt lussuose, di alto livello, con l’intento di ‘svolgarizzarle’ appunto. Oggigiorno, sia in Europa che soprattutto in America, si fa sempre più uso della t-shirt, anche in occasioni in cui un tempo era quasi ‘vietata’; la si indossa per lavorare ma anche in occasioni più serie ed eleganti, magari sotto una giacca o un blazer. Ecco quindi nascere le Prince Tees: una soluzione di cotone e cachemire (per la precisione 20% cachemire e 80% cotone) che possa rendere la semplice maglietta in qualcosa di più elegante, ricercato ed esclusivo.

Da settembre sarà in vendita la nuova linea invernale, mentre ricordiamo che la linea vera e propria è già alla sua quarta stagione dalla prima uscita. 14063876_10207426073395689_6106203183391879482_nIMG_3667

Esattamente. Ci potete trovare in più dieci paesi, dall’America al Giappone e sono molto felice per il riscontro positivo che la nostra idea ha ottenuto in giro per il mondo.

Uno degli esclusivi punti vendita sarà quello di Silvia Bini Uomo in Passeggiata a Viareggio. Che rapporto ha con la Versilia?

Sono sempre molto felice di tornare in Versilia. Ricordo di essere venuto in molte occasioni negli anni passati, dagli Incontri al Caffè della Versiliana al Carnevale di Viareggio o al Rally Città di Camaiore e ho ancora tanti amici in questo piccolo paradiso italiano.

Photo Credits: FOTOMANIA

 

Di seguito l’audio-intervista di TGregione.it a Emanuele Filiberto di Savoia

 

 

 

 

No comments

Incendio all’alba in una discarica

GROSSETO – I Vigili del Fuoco di Grosseto, poco dopo le 6 di questa mattina, sono intervenuti  in località “Le strillaie” per un incendio sviluppatosi ...