Emergenza cinghiali: il Sindaco Domenico Lombardi scrive alla Provincia e alla Regione

0

PIETRASANTA – La presenza dei cinghiali nelle zone collinari crea molti disagi agli abitanti delle zone collinari del Comune di Pietrasanta e da tempo l’Amministrazione segue la situazione in accordo con la Regione, la Provincia e gli altri organi competenti in materia.

Il Sindaco Domenico Lombardi, dopo le ultime segnalazioni, ha scritto una lettera indirizzata agli organi competenti per chiarire lo stato delle cose in base agli impegni presi da questi Enti. A questa missiva ha fatto seguito una lettera indirizzata alla comunità:

“Cari  cittadini,
conosco bene la situazione che si è venuta a creare nel nostro Comune a causa della sempre più invasiva presenza dei cinghiali e i danni i problemi che stanno causando a persone e a cose.
Oltretutto, questa presenza, se non adeguatamente controllata, rischia di essere un ulteriore disincentivo alla coltivazione e alla manutenzione di zone, come quelle collinari, da tempo soggette ad abbandono e di conseguenza a degrado.
Ho cercato  nei mesi scorsi, come saprete, di far fronte a questo fenomeno con lo strumento dell’ordinanza sindacale che prevedeva anche misure preventive, oltre che possibilità di abbattimento selettivo effettuato da squadre specializzate. Questo strumento, da verifiche effettuate, non rientra più nelle competenze del Sindaco e dunque posso solo appellarmi a Provincia e a Regione, che hanno competenza in materia, perché prendano atto della drammaticità della situazione ed intervengano di conseguenza utilizzando la normativa in vigore.
Ho dunque, in collaborazione con l’assessore Pietro Bacci, inviato la lettera che vi allego ad assessori e dirigenti competenti della Provincia di Lucca e della Regione Toscana.
Il mio impegno è quello di seguire attentamente questa problematica, e di informarVi non appena ci saranno novità.
Cordiali saluti”.

No comments

*