Esce dalla Pineta, vede la Polizia e getta la droga: fermato

0

VIAREGGIO – Come di consueto, le pattuglie delle volanti sono impegnate al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle zone considerate più a rischio della città.  È proprio nelle adiacenze della pineta di ponente che gli agenti notano un giovanissimo ragazzo uscire dal parco cittadino. Anche lui nota la volante e, credendo di essere più furbo, prima che i poliziotti lo fermino lascia cadere due involucri in plastica nell’erba. La sua mossa non sfugge agli occhi esperti degli uomini in divisa che lo fermano e dopo aver cercato un pò tra le sterpaglie trovano anche le due confezioni. All’interno un totale di 2 grammi di cocaina destinata all’uso personale. Pertanto P.N. 19enne viareggino è stato segnalato all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90 come assuntore di sostanze stupefacenti.

La sanzione amministrativa in cui è incorso il fermato comporta pesanti conseguenze quali:
a) sospensione della patente di guida o divieto di conseguirla;
b) sospensione della licenza di porto d’armi o divieto di conseguirla;
c) sospensione del passaporto e di ogni altro documento equipollente o divieto di conseguirli;
d) sospensione del permesso di soggiorno per motivi di turismo o divieto di conseguirlo se cittadino extracomunitario.
La legge prevede inoltre l’obbligo di seguire un programma terapeutico e socio-riabilitativo personalizzato in relazione alle proprie specifiche esigenze, predisposto dal servizio pubblico per le tossicodipendenze.

No comments

*