Evade dai domiciliari, in cella il rapinatore

0

LIDO DI CAMAIORE – I carabinieri della Stazione di Lido di Camaiore hanno tratto in arresto, per il reato di evasione plurima dagli arresti domiciliari, F.B., italiano del ’72.

Nella giornata di ieri, a Lido di Camaiore, i militari della locale Stazione carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Pisa nei confronti di un pregiudicato di origini napoletane, sottoposto fino a ieri alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione per una rapina commessa nel 2012 ai danni di una gioielleria di Viareggio. Il predetto infatti aveva richiesto e ottenuto dei permessi per recarsi a lavorare presso un albergo di Lido ma quando i carabinieri, durante un controllo, sono venuti a sapere che F.B era completamente estraneo alla struttura ricettiva e non si era mai recato a lavorare, è scattata la denuncia e di conseguenza l’aggravamento della misura da parte dell’Ufficio di Sorveglianza di Pisa.

No comments

*