Eventi: a Tonfano la notte è bianca e si raccolgono fondi per i terremotati

0

TONFANO – Pietrasanta pronta a fare la sua parte per aiutare i terremotati del Centro Italia. Al via una raccolte fondi durante le due Notti Bianche in programma venerdì 26 a Tonfano e sabato 2 agosto nel centro storico. Bandiere a mezz’asta su Palazzo Comunale in memoria delle vittime e grande commozione per una tragedia nazionale. L’iniziativa è promossa dal Comune di Pietrasanta che in occasione dei due appuntamenti si impegnerà a raccogliere donazioni tra turisti e residenti che saranno destinati alla popolazione terremotata. Durante i due eventi – fa sapere l’amministrazione comunale – sarà allestito un punto raccolta dove tutti potranno fare la loro parte con una piccola donazione.

Proprio nella giornata di ieri, poche ore dopo il tragico sisma, il Sindaco di Pietrasanta aveva chiamato l’amico e collega sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli per sincerarsi delle condizioni della sua città e per manifestare la volontà di contribuire alla macchina dei soccorsi. Ascoli Piceno è una delle città colpite dal sisma ma che ha trovato la forza per dare la disponibilità di mezzi e uomini per aiutare le comunità di Amatrice, Accumuli ed Arquata. “A nome della città – ha spiegato il primo cittadino di Pietrasanta – ho dato la disponibilità a mettere in campo iniziative di solidarietà e di vicinanza alla popolazione dei territori colpiti dal violento sisma. Abbiamo deciso insieme al Sindaco di Ascoli Piceno di sentirci quotidianamente così da coordinare al meglio eventuali aiuti. I fondi che raccoglieremo durante questi due appuntamenti, che spero saranno molto partecipati, serviranno per contribuire ad aiutare le famiglie delle città terremotate. Di fronte alla distruzione possiamo solo stringerci attorno a chi, oggi, sta vivendo il dramma della vita. Pietrasanta c’è e farà, per quel che potrà, la sua parte”.

Metti una sera di fine estate ancora calda, prendi della buona musica, aggiungi spettacoli di danza, acrobazie dei circensi, un po’ di shopping by night e il gioco è fatto: la Notte Bianca di Tonfano si prepara ad accendere il litorale. L’appuntamento è per venerdì 26 agosto, quando musica live, ballo, truccabimbi e spettacoli degli artisti del circo animeranno Marina di Pietrasanta per un gran finale di stagione. Dj-set di fronte ai locali, duetti jazz, pianobar sotto le stelle, numeri di contorsionismo e giocoleria faranno vivere a grandi e piccoli una lunga notte di divertimento e di magia.

Locali e ristoranti con menù per ogni tasca e negozi aperti fino a notte inoltrata completeranno il mix d’ingredienti per una serata che catturerà tutti: famiglie, amanti dello shopping e della movida. Le attrazioni si concentreranno tra viale Versilia, piazza XXIV Maggio e piazza Villeparisis. Protagonisti dell’evento le scuole di ballo Sara Studio Danza e Rumba Che Salsa, l’associazione Forte In…Canto, la musica Omar Bresciani e Piero Maremmani, i locali Zenzero e PanPizza con il dj-set e tanti altri.

Spazio allo svago, senza dimenticare la solidarietà per le vittime del terremoto che ha interessato Lazio e Marche: durante la Notte Bianca sarà attivo un gazebo per la raccolta fondi, promossa dal Comune di Pietrasanta e Marina Eventi. “Anche in una serata di festa – dice l’assessore Lora Santini – vogliamo testimoniare vicinanza concreta a chi ha perso casa e affetti. Contiamo sulla generosità dei pietrasantini e siamo sicuri che la nostra comunità farà la sua parte per sostenere le popolazioni duramente colpite dal sisma. In casi come questo è fondamentale fare rete e il Comune di Pietrasanta non si tira indietro. La raccolta fondi darà alla Notte Bianca un significato più profondo, che va ben oltre l’evento di chiusura dell’estate”.

L’altro appuntamento clou è per venerdì 2 settembre quando la Notte Bianca si sposterà in centro storico per una serata all’insegna della musica classica e melodie.

No comments

*