Fanno footing alla Lecciona, e il maniaco che si masturba le segue e tenta di abbordarle

0

TORRE DEL LAGO – Paura per due donne che nel pomeriggio erano a fare footing alla Lecciona, tra la pineta e la spiaggia, vittime di un tentativo di violenza.

Le due hanno notato un uomo che si stava masturbando, e il maniaco, che le ha inseguite, ne ha raggiunto una che, per fortuna, è riuscita a divincolarsi. L’uomo, poi, è fuggito senza lasciare traccia. 

Sotto choc, le protagoniste della vicenda, avvenuta in pieno giorno, hanno contattato il 113 e la Polizia arrivata sul posto a sirene spiegate ha setacciato la zona e sta dando la caccia all’uomo per ora riuscito a dileguarsi. I sospetti ricadrebbero su uno straniero.

No comments

*