Farmacia Comunale, accordo per acquisto farmaci a minor prezzo: Lombardi soddisfatto

0

PIETRASANTA -Siglato il protocollo di intesa tra l’azienda Speciale Pietrasanta, Azienda Multiservizi di Forte dei Marmi, Azienda Speciale Farmacie Comunali Massarosa, Azienda Speciale Pluriservizi Viareggio per la razionalizzazione ed ottimizzazione dei processi di acquisto dei farmaci. Il protocollo permetterà dunque alla farmacia Comunale, e alle altre aziende di acquistare farmaci con una notevole riduzione di costo. Inoltre consentirà di creare delle opportunità di sviluppo di servizi a supporto alle attività di impresa, di sviluppare buone pratiche per la gestione delle aziende coinvolte e di creare tavoli tecnici. Ciascuna azienda avrà un referente acquisti e sarà operativo un comitato strategico  (senza gettone di presenza) con un Presidente, che si riunirà e prenderà le proprie decisioni, tracciando un percorso di miglioramento continuo identificando i prodotti maggiormente venduti, gli sconti in corso e le condizioni di pagamento, identificando  eventuali prodotti alternativi, scegliendo i prodotti da commercializzare, formando il personale sui nuovi prodotti, adottando prezzi comuni per i prodotti commercializzati. Il Comitato potrà anche identificare uno o due fornitori che svolgano le funzioni di centro di acquisto, sviluppare percorsi alternativi di supporto alla vendita, organizzare seminari, e redigere graduatorie comuni per l’assunzione del personale. “Quella intrapresa dalle farmacie del comprensorio è la strada giusta – ha affermato il Sindaco Domenico Lombardi – Un modo appropriato per venire incontro ai cittadini in un momento di difficoltà”. Il Presidente della Farmacia Comunale Giovanni Pancetti ha ricordato che il percorso per arrivare alla stipula di questo protocollo è iniziato già da un po’ di tempo: “Siamo l’azienda del comprensorio che ne trarrà più vantaggio se pensiamo che il nostro Comune ha una sola farmacia mentre altre realtà hanno più punti aperti con un giro di vendite molto più grande. In questo modo con il nostro fatturato avremo degli sconti che da soli non riusciremmo a raggiungere” Soddisfatto anche l’assessore Pietro Bacci: “La farmacia comunale è in perdita da diversi anni. Se con questo intervento riusciremo a ridurre la perdita sarà un vantaggio per tutti i cittadini. L’azione comprensoriale di questo accordo ci permetterà di organizzare inoltre una serie di servizi a favore dell’utente che altrimenti, da soli, non saremmo stati in grado di attivare”.

No comments

Amateatro 2017, al via la rassegna

LUCCA – Anche quest’anno torna l’appuntamento atteso nel Settembre lucchese della Rassegna AMATEATRO 2017 promossa dalla Compagnia Teatro Giovani di Lucca, dall’UILT Toscana e con ...