Fatture mensa, un disguido: si paga entro il 31 gennaio

0

VIAREGGIO – L’Azienda Speciale Pluriservizi di Viareggio, che gestisce la refezione scolastica, informa gli utenti del servizio che le fatture del 30 novembre scorso, in scadenza il 5 gennaio, in alcune zone non sono state consegnate tempestivamente, a causa di un disservizio postale non imputabile ad Asp.
L’Azienda si scusa con le famiglie interessate e precisa che l’sms di sollecito del pagamento inviato il giorno 5 gennaio ha l’unica funzione di promemoria: ricordare la scadenza. In ogni caso, proprio per i problemi di consegna evidenziati sopra, la scadenza della fattura del 30 novembre 2014 è stata posticipata al 31 Gennaio 2015.
L’azienda ricorda infine che il migliore sistema per evitare problemi è scegliere la fatturazione online, collegandosi al sito www.aspviareggio.it (cliccare sul link ‘refezione scolastica’ – Area Clienti).
Chi sceglie la fatturazione online e il pagamento attraverso la domiciliazione bancaria potrà azzerare completamente i costi legati all’emissione della fattura.

No comments

*