Festività: la casa di Babbo Natale, 100 presepi, 21 alberi

0

PIETRASANTA – PietraSantaKlaus apre ufficialmente il calendario di iniziative della Piccola Atene. Sarà Natale in tutte le frazioni, da Capriglia a Macelli passando per l’Africa, Crociale, Capezzano Monte, Pollino, Montiscendi, Focette, Solaio, Ponterosso con 21 alberi decorati pronti ad accendersi, oltre 30 chilometri di luci, stelle e addobbi ed un calendario mai così ricco di eventi, appuntamenti, mostre, concerti, shopping anche serale, quello che l’amministrazione comunale di Massimo Mallegni ha costruito a tempo record per la comunità in occasione delle le festività e per chi, in queste settimane, arriverà da fuori a caccia di regali e cadeaux per famigliari, amici e parenti. Pietrasanta sarà anche la città dei 100 presepi artigianali con la speciale esposizione a piano terra di Palazzo Moroni di Antonio Giorgi, sempre in Piazza Duomo, fino alla Befana, ed il Capodanno in Piazza per brindare, tutti insieme, al nuovo anno. Non mancheranno momenti di altissima musica con il concerto di Natale il 22 dicembre nella Chiesa di S. Agostino con l’Orchestra da Camera Roma Classica ed il Coro Melos Ensemble ed il 26 dicembre con iltradizionale concerto di musica sacra di Santo Stefano alla Pieve di Vallecchia organizzato dalla Contrada Antichi Feudi e sponsorizzata dalla Banca della Versilia Garfagnana Lunigiana. Nel grande e suggestivo contenitore della Villa La Versiliana, a Marina di Pietrasanta, l’evento da “save the date” è “Antiquari in Versiliana” dal 5 all’8 dicembre con l’esposizione di oltre 30 antiquari tra gioielli, porcellane, argenti, tappeti, mobili, lampadari, vetri di murano, oggetti di design. Insomma, le occasioni per vivere Pietrasanta e dintorni non mancheranno. “Sarà un Natale finalmente degno della fama e delle ambizioni di Pietrasanta – annuncia Massimo Mallegni, Sindaco di Pietrasanta – Questo è un momento troppo importante, per la collettività e per le attività commerciali, per non coglierne i diversi significati. L’amministrazione ha fatto uno sforzo notevole per garantire una programmazione di iniziative ed attività intensissima senza dimenticare le frazioni che illumineremo con addobbi ed alberi. L’allestimenti di 21 alberi di Natale è un segnale di attenzione e di cura del territorio”.

Sarà più grande, rispetto al passato il bellissimo Villaggio del Natale organizzato dall’associazione Ponte del Principe confermatissimo, da sabato 5 a martedì 8 dicembre, nel cuore del centro storico insieme alla Casa di Babbo Natale. Caramelle e “ho ho ho ho ho” per tutti. E c’è anche la cassetta delle lettere per rispettare la bella tradizione della missiva con l’elenco dei desideri. Una trentina gli espositori arrivati da tutta Italia che animeranno l’illuminatissimo villaggio sullo sfondo sonoro dei canti natalizi: cioccolata, biscotti, panettoni artigianali, addobbi natalizi, decorazioni, oggettistica e tante idee, grandi e piccole, per fare i regali. Lo shopping sarà il filo conduttore delle festività con le botteghe ed i negozi che resteranno aperti, proprio per consentire a tutti di trovare il tempo per una passeggiata immersi nell’atmosfera di Natale, fino alle 23.30. Accadrà, segnatelo nell’agenda, il 5, 6, 7 ed il 12 e 19 dicembre. L’iniziativa è promossa da Le Botteghe di Pietrasanta. Arriverà anche la Befana…dal cielo. Sarà Tonfano, con il suo Pontile, ad accogliere la nonnina con il carbone ed i dolci. Ma a caratterizzare le festività sarà l’arte. Pietrasanta si conferma anche un centro sperimentale per le arti figurative. Piazza Duomo e la Chiesa di S. Agostino ospiteranno, dall’11 dicembre (inaugurazione alle 17.30 con l’artista) la prima esposizione di Paolo Ruffini. In corso, in queste ore l’allestimento. Una mostra “non convenzionale” rispetto a quello che siamo abituati a vedere a Pietrasanta, che rompe gli schermi ed apre il dibattito sulle diverse declinazioni della libertà. Tre gli appuntamenti nel Chiostro con la personale di sculture di bronzo di Alfredo Lucifero nella Sala Putti e di Claudio Tomei nella Sala Grasce dove fino al 13 dicembre sarà possibile ammirare la pittura raffinata di Riccardo Luchini (info su orari su www.museodeibozzetti.it). Il 31 dicembre tutti in Piazza per la festa dell’ultimo dell’anno con musica dal vivo e balli. Per informazioni sulla programmazione www.comune.pietrasanta.lu.it e www.laversilianafestival.it

No comments

*