Fiom primo sindacato in 15 aziende della Lucchesia

0

Sono state rinnovate, a giugno, 15 RSU con percentuali altissime di partecipazione al voto.  La platea dei lavoratori e delle lavoratrici, che avevano diritto al voto in queste 15 aziende, è risultata composta da 1.890 persone di cui 1.343 hanno votato eleggendo 51 delegati. La Fiom si conferma primo sindacato con oltre il 70% dei consensi: 951 i voti ottenuti e 45 delegati eletti, mentre sono 6 quelli eletti in capo alle altre organizzazioni sindacali.

“Ciò rappresenta – spiegano in una nota i sindacalisti CGIL – un primo importante risultato e consolida la fiducia dei lavoratori nei confronti della Fiom. Le lavoratrici e i lavoratori con questo voto, hanno dimostrato di volere un sindacato libero, che tutela i loro diritti e soprattutto che li fa decidere sugli accordi che li riguardano. La campagna del rinnovo proseguirà per tutto il mese di luglio”.

No comments

*

All’Aci si cambia

LUCCA – All’Aci si cambia. È questo lo slogan che l’imprenditore lucchese Luca Gelli ha scelto, insieme al suo gruppo di sostenitori, per candidarsi come ...