Flash mob contro la mostra “Viareggio Nuda”

0

Questa sera alle 20 davanti al Centro Congressi mobilitazione lampo organizzata dalla Casa delle Donne, dall’UDI (Unione Donne in Italia) e dalle consiglieri di maggioranza e di minoranza Sandra Mei, Rossella Martina, Sara Romagnoli e Chiara Bozzoli, contro la mostra co-organizzata dal Comune di Viareggio e dall’amministrazione Betti “Viareggio Nuda”.
Come ormai è noto la mostra espone fotografie di donne nude fatte in luoghi diversi di Viareggio: una scelta che fin dall’inizio è stata duramente criticata, sia da membri dell’opposizione che dei partiti che sostengono la giunta di centrosinistra, per la gratuità, la volgarità e la dozzinalità delle immagini che ancora una volta fanno del corpo femminile un oggetto, una merce da esporre.

Ieri un ultimo appello è stato rivolto al sindaco Betti e all’assessore Dal Pino perché ritirassero il loro appoggio alla mostra, ma senza esito.
“Tutti i cittadini – spiega Rossella Martina-  che vorrebbero vedere rappresentata Viareggio da ben altra cultura e da ben altra politica sono invitati a partecipare. Noi del movimento civico “Viareggio tornerà bellissima” ci saremo”.

No comments

*