Forte dei Marmi diventa capitale dei fuochi d’artificio, gli eventi 2015 presentati alla BIT di Milano

0

FORTE DEI MARMI – A Forte dei Marmi il Campionato mondiale di Pyro Designer, la più importante gara pirotecnica al mondo. La prossima estate il pontile accoglierà questo strepitoso evento, a cui parteciperanno i migliori designer pirotecnici internazionali, provenienti da Australia (Foti International Fireworks), Stati Uniti (Arthur Rozzi Pyrotechnics), Francia (Arc en ciel) e naturalmente Italia con la ditta Telesforo Morsani di Rieti, pronti a sfidarsi nel cielo di Forte dei Marmi nelle serate del 23 maggio, 6 e 20 giugno. Il Comune, presente in questi giorni alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano con uno stand (D10) all’interno del padiglione 11, oltre a promuovere il proprio territorio e la qualità dell’accoglienza offerta agli ospiti, nella conferenza stampa organizzata nel padiglione, a cui è intervenuta anche l’assessore regionale Nocentini, ha presentato questa grande manifestazione e altre interessanti novità per l’estate 2015.
La gara, suddivisa in tre serate sarà la spettacolare novità dell’estate. Una giuria tecnica sceglierà il vincitore, che sarà proclamato la sera del 4 luglio, basando il proprio giudizio esclusivamente sul disegno scenico e sulle geometrie che solitamente vengono utilizzate per i fuochi pirotecnici. I partecipanti verranno chiamati a proporre le loro idee ed a dipingere magnifici quadri di colori e di fuoco nel cielo notturno di Forte dei Marmi, dando vita ad una gara di figure luminose, in cui la fantasia, l’originalità e la tecnica dovranno trovare la giusta fusione. Un’occasione unica ed imperdibile per ammirare il meglio dell’arte pirotecnica, che affiancherà Forte dei Marmi a località come Cannes o Montreal, eccellenti organizzatori di questo genere di festival.
A Milano, insieme al festival pirotecnico verrà presentata anche le novità del portale turistico comunale. Giovanni Baserga, della ditta Grafiche E. Gaspari, illustrerà la nuova versione di www.myfortedeimarmi.it, recentemente rivisitato nella grafica e nei contenuti, in grado di fornire in tempo reale informazioni sui principali eventi in programma a Forte dei Marmi, oltre ad ampie sezioni dedicate alla storia, alle tradizioni ed agli itinerari percorribili a piedi o in bicicletta. Sempre Baserga presenterà in anteprima la versione 3.0 della App Myfortedeimarmi, disponibile su App Store, Google Play e Windows Phone ed utilizzabile da parte dei diversi dispositivi mobili (da iPhone a iPad, da Android a tablet). La nuova veste, e soprattutto i nuovi contenuti, ne faranno uno strumento agile, di facile utilizzo, attraverso il quale il turista potrà trovare risposta a tutte le proprie richieste, grazie all’inserimento di quasi 400 attività commerciali fra strutture ricettive, stabilimenti balneari, bar, ristoranti, ecc. La App, disponibile dal mese di marzo in quattro lingue, verrà collegata al sito di prenotazioni della Federalberghi Forte dei Marmi (www.myforte.it) per cui in qualunque parte del mondo sarà possibile scegliere e riservare la propria vacanza a Forte dei Marmi con un semplice click.
Pienamente soddisfatti della partecipazione alla BIT si dichiarano il sindaco Umberto Buratti ed il presidente del consiglio comunale, Simone Tonini.
“La nostra presenza– ha sottolineato il sindaco – rientra nelle politiche di attenzione per il turismo che, come amministrazione, stiamo portando avanti da tempo, in sinergia con le categorie economiche cittadine ed in stretta collaborazione con la Regione Toscana e con Toscana Promozione, alle quali rivolgiamo il nostro sentito ringraziamento per aver messo a disposizione lo spazio in cui si è svolta la conferenza stampa. Inoltre – ha proseguito Buratti è stata per noi l’occasione di presentare in anteprima la novità dell’estate 2015, ossia il campionato mondiale di Pyro Designer, che sono convinto lascerà tutti a bocca aperta e con il naso all’insù, stregati dalla magia di questa raffinata arte”.
“Sarà un’estate col botto nel senso letterale del termine – è intervenuto Tonini – grazie a questa imperdibile manifestazione. Un evento unico per caratterizzerà ancora una volta la nostra offerta turistica e che risponderà pienamente alla politica di destagionalizzazione per catalizzare i flussi dei visitatori surante il corso dell’anno. Riguardo alla nostra partecipazione alla Bit, mi auguro che questa interazione possa avere ulteriori e proficui sviluppi, a cominciare da Expo 2015, un’occasione sicuramente imperdibile per Forte dei Marmi”. “L’esperienza di questi giorni a Milano – ha proseguito Tonini- rappresenta una vetrina internazionale di primo piano alla quale un Comune come il nostro, che punta all’eccellenza turistica, non può assolutamente mancare. La nostra presenza vuole essere una promozione del territorio, dell’ambiente naturale, dell’offerta di qualità rivolta soprattutto alle famiglie ed ai bambini, nonché uno stimolo per raccogliere le indicazioni degli operatori che stiamo incontrando in questi giorni e per trarne spunti per il nostro operato”.

No comments

*