Forza Italia denuncia la situazione disastrata di Botrici e di Via Villa Maggiore.

0

MASSAROSA –  Il gruppo Forza Italia di Corsanico denuncia la situazione disastrata di Botrici e di Via Villa Maggiore. Dopo varie segnalazioni abbiamo avuto modo di vedere la situazione del manto stradale della Località di Botrici, con riferimento particolare a Via Villa Maggiore.

“La situazione che si è presentata – spiegano in una nota – è veramente insoddisfacente e di totale degrado ed abbandono. Infatti lungo questa strada si sono create numerose buche e profondi avvallamenti, anche di svariati metri, che continuamente mettono in pericolo l’incolumità delle persone che si trovano a transitare lungo questo tratto. Le buche sono profonde a tal punto che, essendo per gli automobilisti impossibile evitarle data la loro grandezza, le macchine vengono danneggiate in modo evidente. Non solo lo stato di incuria e di abbandono provoca danni materiali, ma contribuisce anche a favorire pericolosi incidenti: ultimo in ordine di tempo, quello di un dipendente postale, che, mentre svolgeva il suo lavoro, ha subito una caduta, fortunatamente di lieve entità. A questo si aggiunge l’erba alta che ancora non è stata tagliata e la mancanza di una segnaletica stradale adeguata. Ricordando inoltre che sotto il suddetto manto stradale ci sono le tubazioni del metano, che rischiano di essere anch’esse danneggiate, la situazione ci sembra quanto mai allarmante ed estremamente pericolosa”.

“La condizione di abbandono e pericolosità – continuano i dirigenti del partito di Silvio Berlusconi – di questo tratto di strada è stata più volte segnalata dai residenti a tutti gli organi comunali preposti, ma non hanno ancora ricevuto risposta.

Le foto testimoniano in modo inequivocabile la situazione che purtroppo si aggrava quando piove. Addirittura i residenti, per scongiurare incidenti, sono stati costretti ad effettuare una segnaletica stradale “fai da te”.

Per questo chiediamo al Sindaco ed all’Assessore competente, con una interrogazione consigliare che verrà discussa quanto prima in consiglio comunale, di prendere visione della situazione estremamente critica esistente, deliberatamente ignorata fino a questo momento, e di spiegarci cosa intendono fare per risolverla. Considerato l’alto livello di tassazione che quest’amministrazione ha imposto a Massarosa, ci saremmo quanto meno aspettati un servizio migliore. Per il momento invece possiamo solo denunciare l’aumento spropositato delle imposte che i cittadini sono costretti a pagare, senza che però venga loro fornito un servizio di manutenzione decente ed in grado di garantire la loro sicurezza ed incolumità. Quanto tempo ancora dovrà passare, quanti altri incidenti dovranno avvenire, quante altre autovetture dovranno rompersi, prima che il Comune si assuma le proprie responsabilità e dia inizio a dei lavori di ristrutturazione completa del manto stradale?”.

 

No comments

*