Forza Italia: “Mandiamo a casa il sindaco”

0

VIAREGGIO – In merito a quanto si dice sulla attuale drammatica situazione di crisi dell’amministrazione Betti, i consiglieri di Forza Italia confermano che “sono più che disponibili ad assumere qualsiasi iniziativa atta a mandare a casa questo sindaco che ha dimostrato ampiamente di non fare amministrativamente niente di positivo per la città”. “Infatti – aggiungono Cima, Santini, Paoli e Pastechi –  anzichè essersi assunto le proprie responsabilità a novembre dell’anno scorso quando le varie relazioni finanziarie ed in particolare quella dell’allora Ragioniere Capo dott.Nieri mettevano in guardia sulla estrema pericolosità dei conti amministrativi, sollecitando iniziative urgenti dell’amministrazione atte a riequilibrare il bilancio comunale e ad avviare un serio piano di risanamento, l’allora Presidente del Consiglio Comunale non mise al corrente i consiglieri della lettera di Nieri, di cui il sindaco non poteva non essere a conoscenza, e tutto finì nell’inerzia più assoluta fino ad arrivare ad oggi alla dichiarazione di dissesto anzi di autodissesto visto che Viareggio sarebbe il primo Comune d’Italia a dichiararselo. Un anno di abbandono e di mancanza totale di iniziative che hanno finito per portarci alla rovina.
Non stiamo qui a ricordare le numerose pratiche non portate a compimento ( ad es. i prepensionamenti tanto sbandierati ) e che avremo occasione di illustrare abbondantemente unitamente all’aumento del disavanzo finanziario, ma proprio per questo è giunta l’ora di dire ” basta ” una volta per tutte e prendere ogni e qualsiasi inizitiva necessaria a far cessare questi momenti così caotici”.

No comments

*