Frana, famiglie e attività ancora isolate: nuovi distacchi di massi dal monte

0

STAZZEMA – A seguito del distacco di materiale sulla strada comunale conosciuto come la Stazzema- Gallicano del 19 febbraio scorso il Comune di Stazzema aveva iniziato i lavori per la messa in sicurezza della strada al fine di arrivare entro tempi brevi alla apertura di un varco per consentire il transito dei mezzi per le tre famiglie residenti attualmente isolate, ma anche verso lì’attività di B&B Casa Giorgini che dal 19 febbraio non può più ricevere clienti a causa della viabilità compromessa. Questo pomeriggio un nuovo distacco di un masso obbligherà l’emissione di un nuovo provvedimento restrittivo del transito fino alla messa in sicurezza del tratto interessato dalla frana.. Sono già al lavoro le ditte intervenute, ma non è più ipotizzabile quando il transito potrà assumere di nuovo i caratteri di normalità quantomeno con una viabilità alternata.  “Siamo di fronte ad un evento che è ancora in corso”, commenta il Vice Sindaco ed assessore ai Lavori Pubblici, Egidio Pelagatti, “e ci prendiamo i tempi per valutare le soluzioni migliori per giungere quanto prima alla soluzione del problema. Questo nuovo distacco rende più difficile ipotizzare una data di conclusione dell’emergenza. Domani mattina notificheremo alle famiglie una nuova ordinanza restrittiva del transito che sarà ancora più categorica. Il problema sono le tre famiglie residenti che fanno fatica ad arrivare alla propria abitazione e l’attività commerciale che subisce un enorme danno da questa chiusura. La priorità resta la sicurezza per i nostri cittadini e comunque, stiamo facendo il massimo sforzo per aiutare le tre famiglie rimaste isolate”.

No comments

*